Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

Sterilizzazione

( Quantità di prodotti: 7 )

Alimentazione per gatti sterilizzati e castrati: cosa c'è da sapere?

La sterilizzazione e la castrazione del gatto comportano cambiamenti ormonali e un rallentamento del metabolismo dell'animale. I gatti hanno maggiori probabilità di sviluppare malattie del tratto urinario dopo l'intervento. Inoltre, consumano meno acqua, il che contribuisce alla formazione di calcoli urinari di ossalato e struvite.

È essenziale introdurre nella dieta un alimento adatto ai gatti sterilizzati. Gli alimenti specializzati aiutano a mantenere un peso sano e prevengono la formazione di calcoli urinari. Le femmine sono più inclini all'obesità: il tessuto adiposo si deposita molto più velocemente nelle signore feline. Il sovrappeso e l'obesità contribuiscono ad aumentare il rischio di malattie pericolose per la salute dell'animale, per questo è così importante il giusto cibo per gatti dopo la sterilizzazione e la castrazione.

È importante ricordare che oggi i gatti vengono sottoposti a sterilizzazione e castrazione molto più giovani rispetto a qualche anno fa. Inoltre, l'aspettativa di vita degli animali è in aumento. È estremamente importante soddisfare le esigenze dell'animale a qualsiasi età. Il cibo per un gatto sterilizzato in giovane età ha una composizione elementare e analitica diversa da quella di un gatto anziano. È quindi consigliabile scegliere alimenti adatti all'età dell'animale.

In questa sezione del negozio online Gattiliano troverete alimenti secchi specializzati per gatti sterilizzati e castrati di tutte le età e con diverse esigenze nutrizionali. Sono disponibili in una varietà di capacità e sapori che sicuramente piaceranno al vostro affido.

Scegliere il cibo per gatti sterilizzati

Al giorno d'oggi, la procedura di sterilizzazione viene eseguita su piccoli gattini di età inferiore a un anno. Il miglior cibo per gatti sterilizzati di età compresa tra i 6 e i 12 mesi contiene gli ingredienti necessari per lo sviluppo dell'animale, rispettando al contempo le regole per l'alimentazione dei gatti dopo l'intervento di sterilizzazione.

Il cibo per gatti sterilizzati che hanno raggiunto l'età adulta aiuta a mantenere un adeguato livello di vitalità e protegge le articolazioni. Contiene sostanze che prevengono i radicali liberi, come le vitamine C ed E, la taurina e la luteina. Per gli animali in età avanzata, esiste un alimento per gatti sterilizzati con un contenuto ridotto di fosforo, che può mettere a dura prova i reni. L'aggiunta di acidi grassi e vitamine A, B e D aiuta a mantenere la pelle e il pelo in buone condizioni.

Uno dei maggiori rischi per gli animali dopo la castrazione è il sovrappeso. Combatterlo è molto più difficile che per i cani, a causa dello stile di vita di questi animali. Le femmine di gatto sono più inclini a problemi di peso, poiché in loro il tessuto adiposo si accumula più rapidamente che nei gatti. Esiste un alimento speciale per le gatte sterilizzate che aiuta a combattere i chili di troppo.

La causa del sovrappeso nei gatti è un apporto energetico eccessivo rispetto al dispendio energetico. Gli alimenti secchi per gatti sterilizzati sono caratterizzati da livelli calorici ridotti, dalla giusta quantità di proteine e dall'aggiunta di L-carnitina, che aiuta a combattere l'accumulo di grasso.

Il miglior cibo per gatti sterilizzati: a cosa fare attenzione?

Un buon cibo per gatti sterilizzati è la chiave per mantenere il vostro animale in salute e in forma. Il vostro animale dovrebbe essere nutrito con un alimento equilibrato, a basso contenuto calorico, con le giuste proporzioni di minerali e che aiuti a mantenere il pH dell'urina entro limiti normali. Gli alimenti migliori contengono livelli ottimali di calcio, magnesio, fosforo e sodio. Se state valutando un alimento per gatti, prestate attenzione alla composizione analitica per aiutarvi a scegliere il cibo giusto.

Ricordate che l'alimentazione di un gatto che non sta all'aperto è leggermente diversa da quella di un gatto che ha la possibilità di fare esercizio all'aperto. I "gatti da divano" hanno un fabbisogno energetico inferiore e sono più inclini a problemi di peso. Quando scegliete un pasto per il vostro gatto, prestate attenzione alla qualità dell'alimento, all'adeguato equilibrio calorico e minerale.

Controllate il peso del vostro animale e non lasciatelo aumentare eccessivamente. Somministrate il cibo al vostro gatto in dosi e orari specifici. I prodotti alimentari per gatti post-sterilizzazione, rispetto a quelli normali, sono prodotti "leggeri", ricchi di fibre, che danno una sensazione di sazietà senza aggiungere calorie inutili.

Se non siete sicuri di quale cibo scegliere, chiedete consiglio al vostro veterinario, che saprà indicarvi il prodotto ottimale per il vostro animale. Ricordate che il cibo sbagliato per gatti dopo la sterilizzazione può privare il vostro animale della massa muscolare. 

Controllate che il vostro animale assuma la giusta quantità di acqua. Questo aspetto è estremamente importante, soprattutto per i gatti sterilizzati che hanno maggiori probabilità di sviluppare malattie del tratto urinario. Un buon cibo secco, abbinato a una quantità sufficiente di acqua, manterrà il vostro animale sano e pieno di vitalità.

pixel