Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

Cassette, toilette e palette

( Quantità di prodotti: 24 )

Vaschette, toilette e palette per gatti

La lettiera per gatti è un elemento essenziale per la casa in cui vive un gatto perfetto per le fusa. Deve essere adattata all'età e alle dimensioni del vostro animale. Se siete fortunati possessori di un gattino piccolo, la cosa migliore è una lettiera economica per gatti a partire dalle 4 settimane di vita. A 6 settimane dovrebbe essere sostituita con una più grande, quindi non vale la pena investire molto denaro nella prima toilette. La lettiera di un gatto può diventare rapidamente troppo piccola.

Gli sviluppi tecnologici aiutano i proprietari di gatti a mantenere la casa ordinata e profumata. I gatti sono animali molto puliti, ma a volte emanano odori pesanti o spargono la lettiera sulle zampe. Gli accessori per la lettiera possono essere d'aiuto. Uno di questi è il filtro al carbone, che trattiene gli odori sgradevoli all'interno della lettiera. A seconda del modello, durano fino a tre mesi. Con questo piccolo gadget, presto non assocerete più la toilette del vostro gatto a odori sgradevoli.

La lettiera del gatto dovrebbe trovarsi in un luogo appartato e intimo: i gatti hanno bisogno di molta tranquillità quando fanno i loro bisogni fisiologici. La lettiera non deve inoltre trovarsi vicino alla lettiera e alla ciotola del cibo. Una lettiera per interni svolge egregiamente il suo compito. Questi tipi di lettiere per gatti sono in grado di trattenere meglio gli odori e di mantenere pulito l'appartamento.

Le lettiere non dovrebbero stare, ad esempio, nel corridoio, che è il luogo in cui di solito c'è più traffico, con tutti i membri della famiglia che si spostano tra le stanze. Il corridoio è un posto sbagliato per le lettiere per gatti anche perché vi compaiono molti odori nuovi, anche solo quando gli ospiti varcano la soglia di casa. Questo luogo è in contrasto con l'angolo poco frequentato e appartato in cui dovrebbe essere collocata la lettiera del gatto.

È inoltre sconsigliabile collocare la lettiera del gatto vicino a televisione, radio, lavatrice o asciugatrice. Questi elettrodomestici, che producono rumori forti e intensi, possono scoraggiare efficacemente il gatto dall'utilizzare la lettiera predisposta. La lettiera per gatti non deve inoltre trovarsi in un punto di passaggio. Ciò significa che il posto della lettiera per gatti non deve trovarsi, ad esempio, sul percorso tra il soggiorno e la cucina, che attraversiamo più volte al giorno. La lettiera del gatto non dovrebbe nemmeno trovarsi vicino alla cucina, soprattutto per motivi igienici e per i cattivi odori che spesso si sprigionano dalla lettiera del gatto.

La lettiera per gatti vi consentirà di mantenere il vostro appartamento così importante dal punto di vista dell'igiene e della pulizia. Anche il vostro gatto ve ne sarà grato. Per i gatti è molto importante in quali condizioni e dove espletare i loro bisogni fisiologici. Essendo animali puliti, vogliono le condizioni migliori e più igieniche possibili. Garantirle è una vostra responsabilità e vi permetterà di avere una casa pulita e profumata, oltre a un gatto felice che non si stresserà ogni volta che dovrà usare la lettiera.

Qual è la migliore lettiera per il gatto?

La divisione di base delle lettiere comprende una lettiera aperta e una chiusa. Una lettiera aperta è di forma quadrata o rettangolare. Prestate attenzione alle sue dimensioni: il gatto deve poterci entrare senza problemi. Con una lettiera chiusa, si evita la fuoriuscita della lettiera e la costante necessità di pulirla. Anche l'altezza del bordo è importante: alcune lettiere sono basse, altre arrivano fino a 20 cm, con una parete più bassa per facilitare l'ingresso. Le lettiere per gatti di questo tipo sono anche facili da trasportare. Una lettiera coperta è quindi l'ideale se si viaggia spesso con il proprio animale.

Le lettiere per gatti possono essere suddivise anche in base al materiale di cui sono fatte. La maggior parte delle lettiere per gatti presenti sul mercato sono in plastica. Una lettiera di questo tipo è la migliore per il vostro gatto? Una lettiera in plastica è un'ottima opzione. Le lettiere per gatti in materiale sintetico non assorbono i cattivi odori, sono disponibili a prezzi interessanti e sono facili da pulire.

I colori di questo tipo di lettiera per gatti possono essere abbinati, ad esempio, all'arredamento dell'appartamento. Inoltre, i cattivi odori non penetrano in profondità nella lettiera per gatti in ceramica. Questo tipo di lettiera per gatti è una sorta di alternativa. Sebbene le lettiere per gatti in ceramica siano igieniche e facili da pulire, non sono così popolari come quelle in plastica. Una lettiera in ceramica è molto più pesante e tende a rompersi.

Se avete uno spazio ridotto, l'ideale è una lettiera angolare compatta. Occupa poco spazio, è perfetta per essere collocata in un angolo ed è comoda per il vostro animale domestico. È realizzata in plastica ed è quindi facile da tenere in ordine.

La migliore lettiera per un gatto che sparge la lettiera dappertutto è una toilette chiusa. È chiusa, con una copertura semi-aperta o totale. Il gatto vi accede attraverso una porta o un ingresso dall'alto. Hanno il grande vantaggio di intrappolare gli odori all'interno o di neutralizzarli con dei filtri. La lettiera per gatti da interno è molto pratica e comoda, sia dal punto di vista del proprietario che del gatto stesso. È bene tenere presente che una lettiera da interno per gatti può spaventare un gatto perfetto per le fusa al primo contatto. In questo caso, la lettiera per gatti da interno dovrebbe essere aperta dall'alto, in modo che l'animale si abitui gradualmente alla nuova toilette.

Oltre alle normali lettiere, sono disponibili sul mercato anche modelli a doppio fondo. Se vi state chiedendo quale sia la lettiera per gatti più adatta, prendete in considerazione l'idea di acquistarne una che includa un paravento nel design per una rapida pulizia della toilette. La più moderna, tuttavia, è la toilette autopulente. È dotata di un meccanismo che, grazie a un rastrello di pulizia, trasferisce la lettiera sporca in un contenitore separato. Lo sporco della lettiera del gatto, grazie al fatto che si trova in un contenitore separato, può essere facilmente rimosso da chi si prende cura del gatto.

Le lettiere per gatti di questo tipo hanno solitamente contenitori di grandi dimensioni. Tuttavia, è bene ricordarsi di pulire regolarmente le lettiere per gatti. In primo luogo, gli escrementi depositati all'interno della lettiera del gatto emanano ovviamente odori sgradevoli, ma sono anche pericolosi in termini di batteri che si accumulano nel contenitore della lettiera.

Si consiglia l'uso di una polvere neutralizzante nelle lettiere aperte. Assorbe i cattivi odori e rilascia un aroma piacevole per gli esseri umani. Provate anche un detergente per lettiere e cassette in polvere o in spray. Alcuni tipi facilitano l'agglomerazione della lettiera, che è molto più veloce da pulire.

Per la lettiera è indispensabile una paletta per gatti, che deve essere adattata allo spessore della lettiera. Sono disponibili modelli a maglie piccole e grandi. La migliore è quella profonda, che è più comoda da usare.

Il tappetino della lettiera aiuta a ridurre al minimo la fuoriuscita della lettiera da parte dell'animale. È realizzato in materiale ruvido o in PVC. È particolarmente utile per le lettiere coperte.

La migliore lettiera per il gatto è quella che si adatta alle sue esigenze e preferenze individuali. Assicuratevi che il vostro gatto possa espletare i suoi bisogni fisiologici nelle condizioni migliori per lui. Il nostro negozio online è in grado di offrirvi lettiere per gatti in un'ampia varietà di forme e dimensioni. Approfittatene per prendere la decisione migliore che soddisfi completamente le vostre esigenze e quelle del vostro gatto: ogni gatto può avere esigenze completamente diverse per la sua lettiera.

Lettiera per gatti piccoli e grandi

Scegliere le dimensioni della lettiera in base all'età dell'animale. Deve essere confortevole. Scoraggiato dalla mancanza di mobilità, inizierà a fare i suoi bisogni in luoghi proibiti. I gatti piccoli si sentono più a loro agio in lettiere aperte in cui possono entrare senza problemi. L'altezza dei bordi non dovrebbe superare i 7 cm.

Una lettiera coperta può essere utilizzata a partire dalle 12 settimane di età. Per gli animali adulti è preferibile una lettiera per gatti coperta. Il prezzo è un po' più alto, ma è molto più comoda da tenere pulita. Tuttavia, se scegliete una lettiera aperta, ricordate che il gatto è un animale estremamente pulito. Non ama usare una toilette sporca. Cercate di pulire la lettiera il più spesso possibile. Fortunatamente, un'ampia gamma di ausili per la pulizia riduce notevolmente i tempi di pulizia.

La pulizia frequente è ovviamente necessaria anche a causa degli odori sgradevoli che si sprigionano dalle lettiere dei gatti. Tutti i proprietari di gatti sanno che gli odori sgradevoli provenienti dalla lettiera possono rendere la vita infelice. Per questo motivo è importante pulire regolarmente e frequentemente la lettiera del gatto per evitare odori sgradevoli e rendere la vita più piacevole per voi e per il vostro gatto. Fortunatamente, le lettiere oggi disponibili nei negozi sono molto facili da pulire, quindi la pulizia non vi causerà la minima difficoltà.

Le dimensioni più comuni delle lettiere per gatti sono: 27x37cm - piccola, 37x47cm - media, 54x45cm - grande. Le dimensioni della lettiera dipendono anche dal numero di gatti presenti in casa. Se la lettiera deve essere utilizzata da più animali, vale la pena sceglierne una più grande. Funziona bene anche quando non è possibile cambiare spesso la lettiera usata. Una più piccola è la più economica, poiché vi si può inserire uno strato più spesso di lettiera.

Scegliete con cura anche il tipo di lettiera. Con i gatti di piccola taglia, le lettiere di bentonite, che i gattini mangiano volentieri, non sono consigliate. All'inizio è meglio usare una lettiera di legno, mescolata gradualmente con una lettiera di bentonite. Solo la giusta combinazione di lettiera e lettiera garantisce un successo completo, ossia una situazione in cui il gatto impara rapidamente a usare la lettiera, rendendo così l'apprendimento più facile, veloce e piacevole per il gatto.

I gattini piccoli spesso preferiscono le toilette in plastica e una lettiera per gatti bassa sarà più comoda per un animale in sovrappeso o con problemi di mobilità. Questo garantirà il comfort del gatto, così importante quando si tratta di bisogni fisiologici felini. La lettiera per gatti deve essere adattata alle esigenze del singolo gatto è di fondamentale importanza: se la lettiera non viene scelta correttamente e il gatto la trova scomoda o difficile da usare, non la userà e cercherà rapidamente un altro posto, il che non farà altro che danneggiare la pulizia della vostra casa.

Il negozio di animali Gattiliano offre un'ampia gamma di toilette per animali in grado di soddisfare ogni esigenza. Sono disponibili tipi chiusi e aperti, in varie dimensioni, colori e forme, oltre a un'ampia gamma di accessori.

Non è vero che una lettiera per gatti debba essere costosa. Anche le lettiere per gatti più economiche possono svolgere perfettamente la loro funzione. Pertanto, non utilizzate mai il prezzo come unico e principale criterio. Non preoccupatevi nemmeno se non potete permettervi una lettiera di buona qualità: potete trovarne di ogni fascia di prezzo. Prestate attenzione innanzitutto al comfort e alla comodità del vostro gatto: sono questi i fattori decisivi per la vostra scelta.

pixel