Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

Preparati per alghe e cianobatteri

( Quantità di prodotti: 21 )

In gran parte degli acquari, a un certo punto iniziano a comparire alghe e cianobatteri. Il controllo di questo problema è indispensabile se si vuole che i pesci e le piante dell'acquario vivano e crescano in un ambiente sano. Un eccesso di alghe ha un aspetto sgradevole e può essere fonte di malattie per gli organismi acquatici.

Le alghe e i cianobatteri prosperano in un ambiente acquatico, con molta luce solare e sostanze nutritive. Un eccesso di uno dei due fattori provoca la crescita delle alghe. Il modo più semplice per controllare le alghe in acquario è controllare la luce che entra nell'acquario e i nutrienti presenti nell'acqua. Inoltre, bisogna evitare di nutrire eccessivamente i pesci e di lasciare che il cibo non consumato si accumuli, alterando la reazione dell'acqua. Se il problema è già sorto, un prodotto antialghe e antialghe blu-verdi è una soluzione efficace. Un acquario trattato con il prodotto giusto riacquisterà lucentezza, pulizia e le giuste condizioni per la vita acquatica.

Il negozio Gattiliano offre i migliori rimedi per le alghe dell'acquario per sbarazzarsi in modo sicuro ed efficace degli organismi indesiderati. I preparati sono disponibili sotto forma di liquido o di compresse, in varie capacità. I prodotti adatti possono essere utilizzati anche negli stagni.

Come scegliere un antialghe per il mio acquario?

Vi state chiedendo come eliminare le alghe dall'acquario? Basta utilizzare un prodotto che elimini in modo sicuro e rapido i fosfati, che sono il terreno di coltura delle alghe negli acquari d'acqua dolce. Gli antialghe specifici sono eccellenti per l'uso in acquari con un gran numero di pesci, dove il cibo in quantità eccessive contribuisce alla formazione di fosfati. Funziona bene anche durante i cambi d'acqua, quando l'acqua del rubinetto o di profondità è ricca di sostanze chimiche indesiderate. Un rimedio antialghe adatto all'acquario è innocuo per piante, crostacei e pesci.

In negozio troverete un rimedio per le alghe blu-verdi, le diatomee, le alghe verdi e un rimedio per le alghe dell'acquario. Questi rimedi specifici combattono e limitano la crescita del rispettivo intruso nell'acquario. La durezza dell'acqua e la concentrazione di composti azotati saranno ridotte. La lotta alle alghe è estremamente importante: la loro crescita eccessiva interrompe il ciclo vitale delle piante e ne provoca la morte. Influisce negativamente sull'ambiente acquatico, rendendolo insicuro per i pesci.

Il preparato per le alghe nell'acquario: a cosa bisogna prestare attenzione?

Un'acqua con un contenuto ottimale di minerali crea un ambiente adatto alla crescita e alla vita dei pesci e delle altre creature acquatiche. L'antialghe per acquari aiuta a sbarazzarsi degli organismi verdi indesiderati, nonché della torbidità dell'acqua causata da un filtraggio inadeguato o dall'eccessiva alimentazione dei pesci.

Il preparato per cianobatteri in acquario può essere destinato a una specifica specie ittica, quindi verificate il gruppo target per l'uso del prodotto. Altre sostanze possono essere utilizzate in acqua nera, altre in acqua dolce. Per ridurre la probabilità che si formino alghe e cianobatteri, assicuratevi che il vostro filtro sia limpido per pulire a fondo l'acqua.

Se non sapete come eliminare le alghe dall'acquario in modo sicuro, rivolgetevi a un acquariofilo esperto che saprà indicarvi i metodi migliori per prevenire e combattere gli organismi acquatici indesiderati.

Prima di utilizzare il prodotto scelto, accertatevi del tipo di alghicida per cui è stato concepito e che non provochi effetti collaterali. Quando si utilizza un gruppo specifico di preparati, rimuovere le specie ittiche sensibili che potrebbero risentire del contatto con la sostanza chimica o biologica. Seguite scrupolosamente le istruzioni riportate sulla confezione: solo così il prodotto avrà un effetto misurabile.

pixel