Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

Shampoo, balsami

( Quantità di prodotti: 20 )

Shampoo per gatti: perché usare prodotti specializzati per la toelettatura.

I gatti sono considerati creature molto pulite. È vero, i gatti sono molto attenti alla loro igiene, ma questo non significa che non si debba fare il bagno al gatto. Sia i gatti da esterno che quelli da interno trarranno beneficio da un bagno solido ogni tanto. Eliminerà gli odori sgradevoli, ridurrà lo spargimento e manterrà la pelle e il mantello sani. È importante ricordare che non bisogna in nessun caso usare cosmetici umani per fare il bagno al gatto. Questi possono irritare la pelle dell'animale e provocare allergie o addirittura gravi malattie della pelle.

Gli shampoo specializzati per gatti hanno un pH adatto alla pelle del gatto. Sono delicati e adatti alle esigenze del vostro animale. Utilizzando cosmetici per gatti di buona qualità, il manto del vostro animale sarà lucido e morbido, preverrete le malattie della pelle e avrete cura di mantenere il colore intenso della pelliccia. Per tutti questi motivi, è consigliabile non solo curare regolarmente il pelo, ma anche scegliere cosmetici che lavorino a suo favore.

Qual è lo shampoo migliore per il gatto? Tipi e obiettivi.

In commercio esistono shampoo per la toelettatura di base del gatto, cosmetici specialistici adatti alle esigenze individuali, nonché quelli pensati per razze specifiche, come ad esempio gli shampoo per gatti persiani o inglesi.

Gli shampoo di base permettono di pulire a fondo il mantello e la pelle del gatto dallo sporco, lasciano un profumo delicato, lisciano il pelo e lo rendono morbido e lucido. Di solito si tratta di prodotti con ingredienti delicati e spesso naturali che non irritano la pelle ed evitano le allergie.

Se il vostro gatto ha la pelle sensibile, evitate i prodotti con parabeni e altre sostanze chimiche. Optate per cosmetici naturali, preferibilmente quelli che non hanno un effetto sbiancante, anche se il vostro gatto ha il pelo bianco. In questo modo eviterete ulteriori irritazioni che potrebbero scoraggiare ulteriormente il vostro animale dai bagni futuri. Se non sapete quale prodotto scegliere per il vostro gatto sensibile, investite in uno shampoo per gattini: è sempre più delicato dei cosmetici per animali adulti.

Tra i cosmetici specializzati ci sono quelli per gatti da esposizione. Naturalmente, possono essere utilizzati anche dai proprietari di gatti che non partecipano a tali eventi. Questi prodotti facilitano la pettinatura, aiutano a mantenere il pelo lucido e intenso, lisciano e fanno brillare il manto. Si tratta di prodotti di alta qualità della categoria "shampoo per gatti". Il prezzo di questi cosmetici, tuttavia, può scoraggiare i proprietari di "gatti da salotto". Tuttavia, ciò non significa che non possano essere utilizzati su questi gatti.

La seconda linea di cosmetici è costituita dai prodotti terapeutici. Questi prodotti aiutano a contrastare la forfora e la perdita di pelo, a combattere le pulci e altri parassiti e a risolvere allergie e irritazioni cutanee. I prodotti terapeutici hanno ingredienti specifici per il problema di salute del gatto e di solito sono prescritti dal veterinario. Ricordate che, ad esempio, lo shampoo antiforfora per il gatto è un preparato medicinale. Non usatelo da soli senza consultare il veterinario, soprattutto se il vostro animale soffre di altri disturbi, in particolare quelli legati alla pelle.

Oltre agli shampoo tradizionali, i negozi di animali offrono anche shampoo e balsami secchi per gatti. Gli shampoo secchi funzionano bene se il gatto ha paura dell'acqua. Sono utili anche quando si viaggia con l'animale. I balsami sono consigliati soprattutto per i gatti con il pelo più lungo. Prevengono la formazione di nodi, ammorbidiscono il pelo e lo rinforzano.

A volte il pelo di un gatto è in cattive condizioni. Ciò può essere dovuto a una malattia, a condizioni di vita inadeguate - tipiche dei gatti dopo l'adozione - o semplicemente a una forte riluttanza alla toelettatura. In questo caso, non iniziate con il bagno. Un mantello bagnato è spesso più difficile da pettinare e spesso ci sono piaghe, irritazioni e a volte ferite sotto di esso. Cercate innanzitutto di pettinare delicatamente il pelo e di eliminare i grovigli. Se vi state chiedendo quale shampoo scegliere per il vostro gatto in questa situazione, puntate su intere linee di cosmetici che facilitano la pettinatura e leniscono le irritazioni. In questo modo, farete tutta la toelettatura dall'inizio alla fine e il vostro gatto sarà sollevato.

Cosa devo considerare quando scelgo i cosmetici per il mio gatto?

Gli shampoo e i balsami per gatti - proprio come i prodotti per gli esseri umani - devono innanzitutto pulire bene il pelo e avere proprietà di toelettatura. Indipendentemente dal tipo di shampoo o balsamo, la composizione deve essere il più possibile naturale e delicata. Il prodotto per la toelettatura deve essere studiato appositamente per i gatti. Il PH della pelle dei gatti è più alto di quello degli esseri umani, quindi altri prodotti potrebbero irritare la loro pelle delicata. Occorre assicurarsi che il cosmetico non contenga parabeni nocivi o coloranti artificiali.

Le proprietà curative dello shampoo o del balsamo saranno potenziate dalla presenza di vitamine E, A e B5. La presenza di camomilla, aloe vera o farina d'avena può aiutare a lenire le irritazioni. In caso di eccessiva perdita di pelo, si riveleranno utili i preparati rinforzanti per il pelo, come quelli contenenti equiseto di campo, mentre la riduzione dello stress causato dal bagno sarà favorita dai cosmetici contenenti olio di lavanda.

A chi serve lo shampoo secco per gatti?

Lo shampoo secco per gatti è uno dei vari prodotti disponibili per la cura del pelo dei gatti. Questo tipo di prodotto cosmetico non è una novità, in quanto è disponibile anche in farmacia, ovviamente in versione per umani. Ma perché investire in uno shampoo a secco per il vostro gatto quando potete fargli il bagno in modo normale? Ci sono situazioni in cui l'uso di uno spray cosmetico funziona molto meglio ed è più vantaggioso per tutte le parti: sia per voi che per il vostro gatto.

Il più delle volte i prodotti per la cura del pelo secco sono utilizzati dagli allevatori e da chi presenta i gatti alle esposizioni. Naturalmente, il gatto viene di solito preparato adeguatamente per questo evento: per il bagno viene utilizzato uno shampoo per gatti adatto al suo tipo di mantello. Tuttavia, a volte questo non è sufficiente, o meglio, ha una durata troppo breve. Stiamo parlando di situazioni in cui il gatto, ad esempio, si sporca semplicemente giocando in casa o in una voliera recintata. In questo caso, è necessario valutare cosa sia psicologicamente meno costoso: fare di nuovo il bagno al gatto o usare lo shampoo secco in un unico punto.

A volte capita anche che il gatto prenda male il viaggio nonostante i rimedi anti-malattia somministrati e le altre misure adottate. In questo caso, può vomitare o avere la diarrea, per esempio, il che, nel caso di gatti a pelo lungo, annulla la possibilità di mostrare l'animale in perfette condizioni. La pulizia del pelo con l'aiuto dell'acqua può rimuovere le tracce di impurità, ma spesso non elimina l'odore. Inoltre, può risultare inefficace in caso di pelo bianco. In questo caso viene in soccorso uno shampoo spray per gatti.

Anche se non avete un gatto da esposizione, in alcuni casi potreste sentire la necessità di usare lo shampoo secco. Stiamo parlando, ad esempio, dei gatti dopo un intervento chirurgico, in fase di riabilitazione, che spesso si fanno la cacca addosso perché non hanno il pieno controllo dei loro bisogni. Lo stesso può accadere a qualsiasi gatto che si comporta male, si ferisce o semplicemente inizia a invecchiare. Inoltre, i gatti che soffrono di incontinenza, ad esempio dopo la sterilizzazione o a causa di una malattia, possono avere un odore sgradevole. In questo caso, fare il bagno all'animale non è consigliabile e lo espone a ulteriori stress e complicazioni. La soluzione migliore è uno shampoo per gatti che non richiede di bagnare il pelo, ma che rimuove le macchie e maschera l'odore.

pixel