Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

British Shorthair

( Quantità di prodotti: 12 )

Gatto britannico - caratteristiche

Il gatto britannico, spesso chiamato anche Brit, è una delle più grandi razze di gatti a pelo corto. Le origini della razza possono essere fatte risalire all'antico Egitto, ma è la Gran Bretagna a essere considerata la loro patria. A causa del loro amore per il cibo e della loro innata "morbidezza", occorre prestare particolare attenzione a ciò che mangiano i gatti inglesi, poiché tendono a ingrassare. In commercio esistono molti alimenti specializzati dedicati proprio a questa razza. Cosa sceglie

Cosa devo dare da mangiare al mio gatto britannico?

Ogni gatto, indipendentemente dalla razza, è un carnivoro nato e il cibo a base di carne dovrebbe dominare la sua dieta. Se decidete di scegliere un cibo pronto per il vostro gatto inglese, prestate attenzione innanzitutto alla qualità dell'alimento. Il cibo secco per il gatto inglese deve essere caratterizzato soprattutto da un elevato contenuto di carne. Un alimento dedicato a questa razza ha anche il giusto rapporto proteine/grassi ed è arricchito con l-carnitina, vitamine e minerali. Un tale alimento per il gatto inglese gli consentirà di mantenere il giusto peso e di mantenersi in salute.

Anche il cibo umido per il gatto inglese è una buona scelta. Può essere somministrato insieme al cibo secco per integrare la dieta. Come per il cibo secco, quando si scelgono le bustine o le scatolette, è importante prestare attenzione alla qualità o, in termini più semplici, al contenuto di carne dell'alimento. Gli alimenti completi e ben bilanciati per gatti assomigliano al cibo naturale di questi cacciatori nati, cioè la carne cruda, e sono quindi facilmente consumabili da tutti i gatti. Inoltre, gli alimenti umidi contengono molti ingredienti benefici, come vitamine e minerali, che aiutano l'organismo del gatto.

È importante ricordare che quando si sceglie un alimento, bisogna anche prestare attenzione all'uso che se ne intende fare. I gattini hanno esigenze diverse, i gatti adulti hanno esigenze diverse e i gatti anziani o in gravidanza hanno esigenze diverse. Sia gli alimenti secchi che quelli umidi sono etichettati di conseguenza, in modo da sapere facilmente quale alimento per un cucciolo di gatto britannico, per un gatto adulto o per un gatto anziano sarà più adatto e soddisferà le esigenze nutrizionali in quella fase dello sviluppo del vostro animale.

Cos'altro si può dare da mangiare al gatto britannico?

Gli alimenti pronti sono caratterizzati da una buona composizione e, soprattutto, dalla loro praticità. Tuttavia, di tanto in tanto, vale la pena aggiungere della carne cruda alla dieta del vostro gatto inglese. Manzo, agnello o pollame forniranno al vostro gatto molti nutrienti preziosi e soddisferanno anche l'istinto carnivoro dei felini. Come premio, ma, come raccomandano molti esperti, non più di una volta alla settimana, potete dare al vostro gatto le frattaglie, che contengono molta vitamina A e D. Alcuni gatti inglesi mangiano volentieri anche verdure come carote o piselli.

Tuttavia, è importante ricordare che la carne o le verdure non devono essere condite, poiché il sale e altre spezie fanno male ai gatti. Vale la pena sottolineare che qualunque sia l'alimento che regna nella ciotola del gatto inglese, è importante che il gatto abbia un accesso costante all'acqua fresca.

Gatto britannico: cibo dedicato o altro?

Sugli scaffali dei negozi di animali si trovano alimenti dedicati ai gatti inglesi. Questi sono caratterizzati da una composizione ottimale e da un buon rapporto proteine/grassi, in modo che il gatto inglese rimanga in salute e mantenga il giusto peso. Tuttavia, è importante ricordare che non è necessario limitarsi a scegliere un alimento specifico per questa razza.

In effetti, l'alimentazione di un gatto britannico non è molto diversa da quella di gatti di altre razze. Questo è particolarmente importante per i proprietari di più gatti di razze diverse, che troverebbero ingombrante acquistare alimenti separati per ogni individuo. In sintesi, il miglior alimento per un gatto britannico è quello che ha una composizione naturale e un alto contenuto di carne e, soprattutto, che soddisfa il palato del vostro gatto.

pixel