Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

UN CANE PUÒ MANGIARE L'ANANAS? È UNA FONTE DI BROMELINA!

2023-04-11
UN CANE PUÒ MANGIARE L'ANANAS? È UNA FONTE DI BROMELINA!

È risaputo quanto sia importante una dieta equilibrata per i cani. Si parla molto di questo argomento, ma si pone un'enfasi particolare sulla carne nel menu. I cani sono relativamente carnivori e la carne è molto importante nella loro dieta. Tuttavia, i cani devono integrare la loro dieta con alimenti di origine vegetale - verdura e frutta. In questo modo, possono godere di una dieta equilibrata, sul modello di quella dei loro antenati selvatici, i lupi.

La frutta per il cane: perché è così importante?

In natura, i lupi mangiano frutta, anche se in piccole quantità. Per loro è un'ottima fonte di vitamine, minerali e fibre. Completano meravigliosamente la dieta e dovrebbero quindi essere presenti nel menu del vostro cane. Tuttavia, non tutta la frutta è buona o giusta per lui, quindi non mettetela a misura d'uomo.

Anche se un certo frutto è uno dei vostri preferiti, non significa necessariamente che sia sicuro da condividere con il vostro cane. E cosa succede con i frutti esotici, come l'ananas? Un cane può mangiare un ananas?

Cosa si nasconde nell'ananas?

L'ananas è un'antica pianta commestibile, coltivata in America già in epoca precolombiana. È apprezzato per i suoi frutti grandi e succosi. Può essere consumato sia crudo che lavorato. Si trova spesso anche in scatola. Cosa contiene e rende l'ananas per il cane una buona idea?

Vitamine

Un elemento di cui ogni cane ha un gran bisogno. L'ananas è un'eccellente fonte di vitamine. Fornisce all'organismo le vitamine A, C e quelle del gruppo B. Tutte queste vitamine dovrebbero essere incluse nella dieta del cane. La vitamina A è ottima per la vista, il pelo e la pelle e ha anche un effetto positivo sull'equilibrio ormonale del cane.

Le vitamine del gruppo B sono molto importanti per le condizioni del cane. Sono quelle che lo proteggono dall'anemia, influenzano le condizioni della pelle e sostengono il sistema nervoso e la condizione del cane. La vitamina C, invece, è coinvolta nella coagulazione del sangue, aumenta le difese immunitarie e protegge le articolazioni del cane dalle infiammazioni. Questi sono solo esempi: le vitamine hanno molte altre proprietà benefiche per la salute.

I minerali

Nell'ananas si trovano molti minerali preziosi che non passano inosservati al cane. Tra questi, vale la pena citare il potassio, il calcio, il magnesio e il fosforo. Ognuno di questi minerali è molto prezioso per il cane, quindi la sua dieta deve includere prodotti che li forniscano. Naturalmente, nelle giuste proporzioni, poiché un eccesso è pericoloso quanto una carenza.

Il potassio è fondamentale per il corretto sviluppo del cane, perché senza di esso gli organi interni non sono in grado di funzionare correttamente. La sua carenza provoca disidratazione, edema, apatia, riduzione della pressione sanguigna, disturbi cardiaci, debolezza muscolare, diarrea, vomito e una serie di altri spiacevoli disturbi.

Il magnesio contribuisce al corretto funzionamento del sistema nervoso e del cuore ed è anche responsabile del mantenimento di un tono muscolare adeguato.

Bromelina

Un ingrediente molto prezioso e importante che dovrebbe essere presente nel menu del cane. La bromelina per un cane con problemi articolari è un vero sollievo: riduce il dolore, ha un effetto antinfiammatorio e previene le ricadute. Inoltre, accelera il processo di guarigione delle ferite, aiuta il cane a riprendersi più velocemente dalle lesioni e a eliminare più rapidamente il gonfiore. Favorisce inoltre l'apparato digerente, in quanto aiuta ad assimilare il cibo. L'ananas ne è una fonte importante.

Fibra

Favorisce la lotta contro l'eccesso di peso, inibisce la sensazione di voce e migliora la peristalsi intestinale, rendendola una componente molto preziosa della dieta del cane. Ha un effetto positivo sul metabolismo - riducendo la stitichezza senza il rischio di diarrea - a patto che sia dosata correttamente. La sua presenza nell'intestino riduce la quantità di glucosio assorbito e, grazie ad essa, altri nutrienti benefici vengono utilizzati meglio; inoltre, favorisce la perdita di peso.

Gli zuccheri

Purtroppo l'ananas ha un indice glicemico medio e contiene molti zuccheri. Questo è pericoloso per i cani, soprattutto per quelli affetti da diabete, fegato o pancreas malati. Un eccesso di zuccheri nella dieta può anche portare all'obesità, sconvolgere l'organismo e avere altre gravi conseguenze per la salute.

Il cane può mangiare l'ananas?

L'ananas è una buona fonte di molte vitamine e sostanze nutritive. Ha anche un ingrediente molto prezioso, la bromelina. Purtroppo, nella sua composizione sono presenti anche molti zuccheri. Come si traduce la situazione di questo frutto nella dieta del cane? L'ananas può essere incluso nel suo menu? Il cane può mangiarlo, ma a diverse condizioni. Come qualsiasi altro frutto, non dovrebbe mai essere utilizzato come base della dieta. È solo una preziosa aggiunta.

A causa del suo indice glicemico medio, dovuto all'elevato contenuto di zuccheri, deve essere dosato con cura. Nei negozi non si trovano solo ananas freschi, ma anche quelli in scatola sono molto popolari. Se sono adatti al vostro cane dipende dalla loro composizione. Se si tratta semplicemente di ananas naturale, senza ingredienti aggiuntivi, può finire nella ciotola del cane. Se è stato addolcito artificialmente, ad esempio, è meglio rinunciarvi.

L'ananas è già abbastanza dolce senza zuccheri aggiuntivi. Vale la pena di dare al cane della frutta di tanto in tanto, nelle giuste proporzioni. In questo modo la dieta sarà equilibrata e naturale. Oltre all'ananas, vale la pena tentare anche altre prelibatezze. Abbiamo scritto nell'articolo quali frutti sono sicuri per il cane e quali è meglio non dare: Quali frutti può mangiare un cane e quali devono essere evitati?

L'ananas nella dieta del cane - sintesi

L'ananas è un frutto esotico e molto prezioso. Sono ricchi di vitamine e minerali. Anche la bromelina, un ingrediente molto importante per la salute del cane, svolge un ruolo importante. In questo caso, il cane può mangiare l'ananas? Sì, se dosato correttamente, l'ananas può avere un ottimo effetto sull'organismo del cane: la bromelina in esso contenuta ha un effetto antinfiammatorio, allevia il dolore e favorisce la rigenerazione, oltre a migliorare l'assorbimento degli ingredienti dal cibo.

Le particelle di ananas o il succo stesso possono eliminare lo spiacevole fenomeno della coprofagia nel cane. Purtroppo è anche molto ricco di zuccheri, quindi deve essere dosato in modo ragionevole e con moderazione. Nel caso di cani diabetici o con il pancreas malato, è meglio non dare loro questo frutto.

pixel