Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

Quale frutta può mangiare il cane e quale deve essere evitata?

2022-06-15
Quale frutta può mangiare il cane e quale deve essere evitata?

Il cane è il migliore amico dell'uomo. Questa condizione va avanti da decine di migliaia di anni. Durante questo periodo, il cane e l'uomo si sono evoluti insieme. Ciò ha influenzato le abitudini alimentari dei cani moderni. Sebbene siano ancora relativamente carnivori per natura, si sono adattati a nuove condizioni e mangiano con successo cibi a base vegetale, come alcuni frutti.

La carne dovrebbe essere ancora la base della dieta del cane. Dà loro salute, forza ed energia per vivere. Questo non significa che non puoi ravvivare i pasti del tuo cane e dargli qualcosa di diverso di volta in volta. Il cane può mangiare la frutta? Sì, naturalmente! Saranno una grande varietà. Dateli al vostro cane di tanto in tanto, sono prelibatezze molto salutari e naturali. Sono presenti anche nella dieta dei lupi.

Tuttavia, non tutti i frutti possono essere dati al tuo cane senza paura. Alcuni di loro lo feriranno, anche in quantità molto piccole, quindi dovresti stare attento a loro. Altri, invece, possono essere mangiati senza paura, ma in dosi ragionevoli. Scopri quali e fornisci al tuo cane una dieta sana, nutriente ed equilibrata ricca di frutta.

Che tipo di frutta può mangiare un cane?

Creare una dieta sana, equilibrata, nutriente e gustosa per un cane è una sfida enorme. Il tuo cane dipende completamente da te per il suo cibo. Non c'è bisogno di convincere nessuno che la base del cibo per cani dovrebbe essere la carne. Tuttavia, la carne dovrebbe essere arricchita con vari additivi. Uno dei migliori snack sarà la frutta per il tuo cane.

Controlla cosa non farà male al tuo cane e cosa è meglio non dargli. Questi suggerimenti aiuteranno il tuo cane a godere di una dieta sana e varia. Questo si tradurrà nella sua vita lunga e felice.

Mele: un cane può mangiarle?

Senza dubbio il frutto più popolare nel paese. Conosciuto, apprezzato, economico e facilmente reperibile. Queste sono le prime cose che ti vengono in mente quando inizi a chiederti che tipo di frutta potrebbe mangiare il tuo cane. Le mele sono un'ottima scelta. Gustoso e salutare, diversificare la dieta del tuo cane. Le mele croccanti interesseranno sicuramente il tuo cane e sarà felice di sgranocchiare con te. Lascia che li mangi per la salute!

Ricorda, tuttavia, che ci sono cani che non tollerano le mele: hanno gonfiore e diarrea. Tuttavia, se questo non si applica al tuo animale domestico, dagli questi frutti. Sono ricchi di vitamine A, C, K. Sono ricchi di fibre, flavonoidi e antiossidanti. Inoltre, ricorda che una mela è uno spuntino gustoso, non un pasto salutare per cani.

Inoltre, fai attenzione quando servi le mele. Il tuo cane potrebbe volerli mangiare interi, insieme al torsolo, che può rimanere bloccato in gola e rappresentare un serio rischio per il tuo cane. Ci sono anche prese di semi nel nucleo. E i semi di mela contengono amigdalina, che rilascia un pericoloso acido cianidrico dopo aver morso la pietra. Se le pietre vengono ingerite intere, non saranno velenose. Quindi è meglio dare da mangiare al tuo cane le mele a fette.

O forse le pere per un cane?

Le pere saranno anche uno spuntino molto salutare per il tuo cane. Sono ricchi di vitamine, in particolare A, E, C e quelle del gruppo B. Inoltre non mancano di acido folico, rame, potassio e altri preziosi ingredienti. Possono essere una grande ricompensa e sapore per il tuo cane. Puoi anche dare da mangiare alle pere ai cani con uno stomaco sensibile. Grazie alla loro bassa acidità, non lo irritano. Come con le mele, non lasciare che il tuo cane mangi i bastoncini di pera.

C'è un serio rischio di soffocamento. Per la sua sicurezza, rimuovi anche i nidi di semi.

Banane - una prelibatezza per cani sana ma calorica

Un altro frutto sano che puoi tranquillamente introdurre nella dieta del tuo cane sono le banane. È un frutto economico disponibile tutto l'anno senza problemi. Sono dolci e ricchi di vitamine, ci sono buone probabilità che attirano il tuo cane. Ricchi di vitamina C, magnesio, potassio e fibre, sono salutari.

Ma fai attenzione! Devi passare le banane con molta attenzione. Sono frutti molto calorici. Trattali come uno spuntino occasionale e servi in ​​una quantità simbolica. Troppe faranno male al tuo cane. Può essere debole, avere la diarrea, vomitare, soffrire di mal di stomaco, sentirsi ansioso o ammalarsi per l'eccesso di potassio nel suo corpo.

Frutto cattivo per un cane? Sicuramente agrumi

Non tutti i frutti sono buoni per un cane. Gli agrumi sono un ottimo esempio del tipo di frutta che un cane non dovrebbe mangiare. Quando il tuo cane mangia gustosi agrumi - arance, limoni, mandarini e altro - avrà una maggiore produzione di acido nello stomaco. Gli agrumi sono anche colagogo. Questo potrebbe portarlo a vomitare.

Ovviamente stiamo parlando di agrumi consumati in quantità maggiori. Tuttavia, non c'è ancora motivo per far abituare il tuo cane al gusto specifico degli agrumi e trattarlo con lui. Soprattutto perché questi frutti possono causare allergie. Qui, i rischi superano di gran lunga i possibili benefici. Altri frutti sono un'altrettanto buona fonte di vitamine, compresa la vitamina C. Tuttavia, sono molto più sani.

Uva e uva passa pericolosi

Assolutamente non dare al tuo cane uva o uvetta! È un grande veleno per lui! La loro digestione mette a dura prova i reni. Può persino distruggerli in modo irreversibile. Tutto dipende dall'immunità del cane e dalla quantità di frutta che ha consumato. I sintomi di avvelenamento con uva o uvetta sono vomito, diarrea, letargia, problemi di minzione, mancanza di appetito.

I sintomi iniziano dopo circa 6 ore e aumentano gradualmente. In questi casi è necessario l'intervento di un veterinario. La dose che può avvelenare il tuo cane è di 6 uvetta o 2 acini d'uva per chilogrammo di peso corporeo del tuo cane. Non correre rischi. Eliminali completamente dal menù del cane e assicurati che il cane non li provi mai da nessuna parte.