Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

QUALI PROFUMI NON PIACCIONO AI CANI? 7 ODORI CHE RESPINGONO I CANI

2022-11-18
QUALI PROFUMI NON PIACCIONO AI CANI? 7 ODORI CHE RESPINGONO I CANI

I cani, come qualsiasi altro animale, hanno le loro abitudini e le cose che non amano. Uno di questi è costituito da profumi di vario tipo. Spesso vengono utilizzati deliberatamente, in prodotti progettati per dissuadere gli animali domestici da un determinato luogo. Quali profumi non piacciono ai cani e perché sono così sensibili?

L'odore può essere un problema molto fastidioso, sia per i cani che per gli esseri umani. Alcuni odori sono piacevoli per il nostro naso, altri provocano una smorfia sul volto di tutti e altri ancora appartengono al gruppo degli odori controversi, cioè odori che provocano emozioni estreme diverse in persone diverse.

Tra questi, ad esempio, l'odore della benzina, che per alcuni è uno dei più irritanti, mentre per altri è un sollievo per l'olfatto. Com'è la situazione per i cani? Quali sono gli odori che non piacciono ai cani e come si può sfruttare questa conoscenza a proprio vantaggio?

1. Agrume

Uno dei profumi più diffusi e non graditi agli animali domestici è quello degli agrumi, di qualsiasi tipo. Gli agrumi sono caratterizzati da un odore specifico e molto intenso che può essere percepito sia dall'uomo che dagli animali. Sebbene agli esseri umani piaccia l'odore fresco e stimolante degli agrumi, i cani non lo amano affatto. Perché? Molto probabilmente perché è troppo pungente per il loro naso altamente innervato.

Gli agrumi possono quindi causare una reazione irritante nei cani, che può manifestarsi con starnuti intensi. Gli agrumi non sono molto gradevoli per gli animali domestici e hanno un odore troppo forte per loro. Si tratta di un profumo che non piacerà di certo al vostro animale domestico.

2. Aceto

L'aceto, sia quello alimentare che quello di spirito, ha un odore altrettanto forte e caratteristico. L'aceto può essere molto irritante anche per gli esseri umani e il suo odore è così caratteristico che può essere facilmente percepito anche a grande distanza. L'aceto ha anche la proprietà di impiegare molto tempo per svanire, motivo per cui viene spesso utilizzato per eliminare altri odori intensi che semplicemente perdono la battaglia contro l'odore pungente dell'aceto.

Questo potere, tuttavia, è troppo intenso per i cani e gli altri animali, che scappano da un'area in cui sentono il forte odore dell'aceto.

3. Profumi

È interessante notare che i cani non amano nemmeno i profumi che possono avere un effetto molto piacevole sui sensi umani. Questo vale, ad esempio, per i profumi, le lacche per capelli e altri articoli simili che hanno un profumo forte ma gradevole per l'uomo.

Il profumo, indipendentemente dalla sua nota odorosa, non è piacevole per il cane, che scappa rapidamente dal luogo in cui viene spruzzato. Il motivo è probabilmente l'intensità della fragranza, la cui essenza espressiva è, dopo tutto, racchiusa in un contenitore relativamente piccolo.

4. Ammoniaca

Quali odori non piacciono al cane, oltre a quelli caratteristici sopra menzionati? I cani reagiscono molto rapidamente anche all'odore dell'ammoniaca e di tutti i prodotti alcolici. L'alcol e il suo odore possono provocare reazioni estreme negli esseri umani, anche a seconda della disposizione quotidiana, ma i cani reagiscono sempre allo stesso modo: scappano il più lontano possibile.

L'ammoniaca ha un odore molto caratteristico, forte, particolare e irritante per le narici sensibili dell'animale. La sua intensità ha un effetto simile a quello dell'aceto, quindi annulla efficacemente gli altri odori. Tuttavia, l'odore di ammoniaca deve rimanere per diversi giorni a una distanza di pochi metri.

5. Naftalina

Il naftalina è uno di quegli odori che, come la benzina, provoca reazioni estreme negli esseri umani, ma inequivocabili nei cani. L'odore, che viene associato al "guardaroba della nonna", può allontanare sia i nipoti che gli animali domestici a quattro zampe. I cani sono molto avversi alle cosiddette palline di naftalina, che, tra l'altro, si suppone siano anche efficaci repellenti per le tarme. Quindi, se non volete che il vostro cane rovisti nel vostro guardaroba, mettete queste palline di naftalina nell'armadio e divertitevi a riordinare il vostro guardaroba.

6. Profumi speziati

Peperoncini, pepe e spezie pungenti: questi sono altri odori efficaci per spaventare il cane. Il pepe viene spesso utilizzato come spezia per scoraggiare l'animale a prendere il cibo a tavola. Quando il cane sente l'odore del pepe o di un'altra spezia pungente, dopo qualche ripetizione dovrebbe abbandonare i tentativi di interessarsi al cibo servito a tavola. L'odore delle spezie piccanti è irritante per il cane e può causare starnuti intensi.

7. Piante

Ora che sapete quale odore non piace al vostro cane, è il momento di scoprire quali sono le piante che respingono i cani in modo efficace e a lungo termine? Seguendo gli esempi citati in precedenza, le piante che il cane eviterà sono quelle che hanno un odore intenso e caratteristico. Tra questi, oltre agli agrumi, c'è anche la pianta perenne nota come albero di Natale, caratterizzata da un odore intenso. Questo profumo dissuade efficacemente il vostro animale domestico e protegge il vostro giardino dalla devastazione.

Quale profumo allontana i cani e quando conviene usarlo?

Come si può utilizzare la conoscenza dell'odore che dissuade i cani? Tutti i proprietari di cani, soprattutto quelli che devono allevare il loro animale fin da piccoli, sanno che i cani giovani amano infilarsi in tutti gli angoli e provocare molti danni. I repellenti per cani sotto forma di odori sgradevoli per i cani sono efficaci e sicuri per la loro salute. Il cane può sentire l'odore da una certa distanza, quindi non sarà molto propenso ad avvicinarsi al luogo specifico da cui volete tenerlo lontano.

Il nostro negozio offre diversi prodotti efficaci, progettati per dissuadere gli animali dall'avvicinarsi a un luogo specifico. Nessuno di essi è tossico per l'animale domestico e, cosa interessante, la maggior parte dei profumi è gradevole o neutra per gli esseri umani. I repellenti possono essere applicati sui mobili o sul pavimento per indurre il cane a fare la cacca in un luogo specifico.

Sono efficaci per eliminare l'odore dell'urina del cane, in modo che il cane non associ un determinato luogo alla sua toilette. I repellenti disponibili nel nostro negozio online possono essere utilizzati anche durante il periodo del calore per proteggere il cane femmina dalle avances di altri cani.

pixel