Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

PERCHÉ IL VOSTRO CANE SOTTERRA IL CIBO? IL COMPORTAMENTO DEL CANE ATTRAVERSO GLI OCCHI DI UN COMPORTAMENTISTA

2023-10-17
PERCHÉ IL VOSTRO CANE SOTTERRA IL CIBO? IL COMPORTAMENTO DEL CANE ATTRAVERSO GLI OCCHI DI UN COMPORTAMENTISTA

Avete dato al vostro cane un osso fresco e appetitoso e lui... corre in giardino e inizia a seppellirlo o cerca di infilarlo sotto il cuscino del divano? È emerso che molti quattro zampe lo fanno, ma non tutti per lo stesso motivo. Perché il cane seppellisce il cibo? Rispondiamo subito a questa domanda.

I cani sono in grado di trovare nascondigli incredibili per il loro cibo. Lo seppelliscono non solo in giardino o nel cortile, ma anche in casa, nelle coperte, nelle lenzuola o nella loro stessa lettiera. Forse il vostro cane, come il mio, sta cercando di scavare un buco... nel tappeto. Fortunatamente, finora non ci è riuscito.

Se state cercando una risposta diretta alla domanda "perché il vostro cane seppellisce il cibo?", di certo non l'avrete. Il comportamento degli animali, proprio come quello degli esseri umani, è guidato da diverse ragioni o necessità. Se conoscete il motivo per cui il vostro cane seppellisce il cibo, potrete iniziare a lavorare per modificare questo comportamento.

Il vostro cane non è l'unico a seppellire il cibo

Avete mai pensato che gli esseri umani si comportano in modo simile ai cani? Mentre il vostro animale domestico seppellisce il suo osso per il futuro, voi fate scorta di generi alimentari con una lunga data di scadenza. Mettete al sicuro la dispensa di casa, ad esempio, in vista di una domenica non lavorativa o di una visita di ospiti inattesi. Il vostro amico a quattro zampe potrebbe fare scorta di cibo solo per sé, ma le sue intenzioni sono esattamente le stesse: vuole avere una porzione di cibo sicura per il cosiddetto "buco nero".

Altri animali, come scoiattoli e uccelli, fanno lo stesso. Durante i periodi di alta disponibilità di cibo, immagazzinano il cibo e in inverno tornano nei loro nascondigli e utilizzano le loro riserve. Ciò è legato a un naturale istinto di sopravvivenza.

Prestate attenzione se date da mangiare al vostro cane a orari regolari. Se vi capita di dimenticarvi di farlo, il vostro animale potrebbe avere la necessità di prendersi cura del suo stomaco pieno. È interessante notare che ci sono animali domestici che non mangiano quando il loro guardiano non è in casa. Ritardano al massimo il momento del pasto per paura di non riceverne un altro.

Il cane seppellisce il cibo... per noia

Anche se i cani sono golosi, non è detto che tutta la loro vita ruoti intorno al cibo. Se il vostro animale domestico viene privato della giusta quantità di esercizio, gioco e movimento, prima o poi inizierà a trovare cose da fare per sé. Con il cibo solido a disposizione, potrebbe iniziare a utilizzarlo non come un pasto, ma proprio come un modo per rendere più interessante la sua giornata. È anche un modo per attirare la vostra attenzione.

Per questo motivo è necessario prendersi cura non solo della pancia piena del vostro amico a quattro zampe, ma anche della sua attività fisica e del suo benessere mentale. Organizzate il vostro programma giornaliero in modo da poter uscire con il vostro cane per almeno una lunga passeggiata. Dopo una buona dose di esercizio fisico, il vostro animale non penserà più a seppellire il cibo, ma a farlo entrare nello stomaco.

Non dimenticate nemmeno l'esercizio mentale e olfattivo. Un quarto d'ora di allenamento all'obbedienza equivale a un'ora di passeggiata. Dopo un esercizio così intenso, il cane sceglierà sicuramente un sonno ristoratore invece di inzuppare il giardino. Durante la vostra assenza, invece, sono perfetti i giochi olfattivi che nascondono croccantini aromatici. Un cane che nasconde il cibo per noia sarà sicuramente tentato di scoprire ciò che il suo guardiano ha nascosto in appositi nascondigli o palline di cibo.

La monotonia non va bene

Al mio Idefix non piace affatto quando gli do gli stessi ossi da masticare a distanza di pochi giorni. Il primo scompare nel suo stomaco non appena riesce a masticarlo. Il successivo non è così entusiasta. Succede che rimane intatto per qualche ora e poi Idefix cerca di spingerlo con il naso sotto la sua tana o lo porta in dono ai bambini. Questo non accade quando tra gli ossi trova qualcos'altro da mangiare, ad esempio un orecchio affumicato.

Anche i nostri animali domestici non amano la monotonia nella loro dieta e le leccornie che li annoiano vengono semplicemente sotterrate per un secondo momento. Cercate quindi di aggiungere varietà alla dieta del vostro animale. Provate nuovi sapori e odori. Ricordate anche di non dare troppo da mangiare al vostro animale. Una ciotola sempre piena e snack sotto il naso non faranno di certo bene al vostro amico.

Perché i cani seppelliscono le ossa? La risposta si trova nell'etologia, il campo della zoologia che studia il comportamento ereditato e acquisito degli animali. Come ben sapete, i cani discendono dai lupi, per i quali seppellire il cibo per il futuro era ed è naturale.

Il cibo cacciato era quasi sempre sufficiente per più di un pasto, e gli animali spazzini aspettavano gli avanzi. Gli antenati dei nostri cani domestici dovevano quindi conservare gli avanzi di cibo per il futuro. In questo modo, proteggevano le loro scorte dagli altri animali e spesso anche dai loro compagni di branco. L'interramento del cibo non era dovuto solo alla necessità di conservarlo per tempi peggiori. Il freddo del terreno o della sabbia faceva sì che la carne sepolta rimanesse fresca e commestibile più a lungo.

Alcuni cani a quattro zampe, pur vivendo come le proverbiali ciambelle nel burro, hanno ancora un impulso straordinariamente forte a seppellire il cibo. Si tratta di cani di razze come i bassotti, i beagle o i terrier, razze che sono state allevate e istruite a cacciare piccoli animali per generazioni. Queste razze, in particolare, hanno un amore radicato per lo scavo e sostituiscono la ricerca nelle tane dei roditori seppellendo il cibo e recuperandolo in seguito.

Non solo cibo

In questo articolo ci siamo concentrati principalmente sulla risposta alla domanda "perché i cani seppelliscono il cibo". Tuttavia, molti quattro zampe seppelliscono non solo ossa o altre leccornie, ma anche oggetti per giocare. Non stupitevi quindi se trovate una palla o un altro giocattolo conservato in giardino o nella vostra lettiera.

I nostri amici a quattro zampe considerano palline e altri gadget come loro tesori, che devono essere nascosti in profondità dopo il gioco. Questo accade spesso nelle case con più di un animale domestico. Il cane residente, a cui viene adattato un altro quattro zampe, potrebbe non essere disposto a condividere i suoi giocattoli preferiti. Di conseguenza, inizierà a sentire il bisogno di nasconderli. Se ha l'opportunità di seppellire una pallina o di masticare nel terreno, è più che probabile che ne approfitti. In caso contrario, cercherà di trovare un nascondiglio efficace nell'appartamento.

Come posso impedire al mio cane di scavare?

Scavare continuamente in giardino o trovare ossa nella lettiera può dare molto fastidio. Tuttavia, invece di chiedervi perché il vostro cane seppellisce il cibo e di arrabbiarvi con lui, iniziate a lavorare con lui per disimparare questo comportamento. È più facile di quanto si possa pensare. Una volta diagnosticata la causa, potete iniziare a insegnargli nuove abitudini. Nell'articolo: "Come insegnare al cane a scavare? Non è così difficile", scoprirete come comportarvi con un cane che ama trasformare il prato di casa in una superficie lunare. Imparerete a reindirizzare l'attenzione del cane verso altre attività o obiettivi.

La cosa più importante, tuttavia, è mantenere la calma. Questo vale soprattutto se tornate a casa dopo una lunga assenza e trovate il giardino scavato o la lettiera che puzza di ossa. Il vostro animale non capirà che siete arrabbiati per qualcosa che è successo un'ora o due fa. Assocerà il vostro disappunto a una situazione attuale, come il fatto che è felice di vedervi tornare.