Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

PERCHÉ IL CANE NON VUOLE MANGIARE? IL MEDICO SCIOGLIE OGNI DUBBIO

2023-05-06
PERCHÉ IL CANE NON VUOLE MANGIARE? IL MEDICO SCIOGLIE OGNI DUBBIO

Per molti di noi l'appetito è un segno di salute. I cani hanno la reputazione di essere grandi mangiatori, ma molti proprietari hanno scoperto che in realtà non è così. Quando dobbiamo convincere l'animale a mangiare e proporre sempre nuovi sapori, sorge un problema. A volte si tratta solo di "smorfie". A volte, invece, è il primo segnale che qualcosa non va.

Se il nostro cane ha sempre assorbito il cibo senza pensarci e all'improvviso non reagisce nemmeno al suo odore, dobbiamo osservarlo con attenzione. La mancanza di assunzione di cibo può avere conseguenze pericolose, quindi non rimandate la visita dal veterinario.

Un cane " non mangione": siete sicuri?

I cuccioli di solito possono mangiare qualsiasi quantità di cibo. Man mano che crescono, il loro appetito cambia. A volte capita che i proprietari riferiscano di avere un cane che non mangia. Quando vengono a fare un controllo preventivo, chiedono perché il cane non mangia. Il più delle volte, però, questi animali sono esemplari sani, con una figura ideale e snella.

Lo stomaco dei cani non è affatto grande. Non tutti i cani mangiano senza restrizioni, alcuni si allontanano dalla ciotola dopo aver soddisfatto la loro fame e questo non è un segno di malattia. È importante che mostrino l'attività che per loro è normale.

Quando il nostro cane non ha appetito, vale la pena di accertare anche il motivo di questa situazione. Si rifiuta di mangiare il cibo secco perché sa che durante il pasto dei padroni troverà qualcosa di più appetibile? Gli stiamo chiedendo di mangiare una porzione troppo grande? Oppure qualcun altro della famiglia gli ha già dato da mangiare prima di noi? In questi casi, possiamo mantenere la calma e, ovviamente, concordare con la famiglia come e quando dare da mangiare all'animale.

Perché il cane non vuole mangiare? Possibili ragioni

Se invece, oltre a una riduzione più o meno espressa dell'appetito, il nostro animale è triste e riluttante a giocare o a fare passeggiate, questo è un segnale che ci spinge a recarci dal veterinario.

Ci sono molte risposte alla domanda "perché il cane non vuole mangiare?". La causa potrebbe essere un dente marcio o un'infiammazione della bocca, ma anche molte malattie interne che causano dolore o disagio. Di solito, dopo qualche giorno, si aggiungono altri sintomi: diarrea, vomito, tosse, salivazione e molti altri.

Cosa fare se il cane non vuole mangiare?

Essendo stati con il vostro animale ogni giorno, conosciamo le sue abitudini. Quando il cane non vuole mangiare ed è letargico, questo desta immediatamente la nostra attenzione. La riluttanza a giocare e spesso anche a fare una passeggiata è già un segnale serio per recarsi dal veterinario per un controllo.

pixel