Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

IL LINGUAGGIO DEL CANE: COSA VALE LA PENA DI SAPERE?

2023-04-15
IL LINGUAGGIO DEL CANE: COSA VALE LA PENA DI SAPERE?

La lingua del cane può essere intesa in molti modi diversi. Per alcuni significa una parte essenziale della bocca, mentre per altri è associata alle emozioni che il cane vuole trasmetterci. Indipendentemente dal significato del termine, la lingua del cane ha una funzione molto importante. Che cosa si deve sapere su di essa?

A cosa serve la lingua? Come parte del corpo, o più precisamente come muscolo, la lingua ci aiuta in molte funzioni quotidiane. Tra le altre cose, viene utilizzata per parlare, mangiare e assaggiare i cibi. Alcune di queste funzioni sono importanti anche nei cani. Come gli esseri umani, i quadrupedi hanno una lingua su cui si trovano le papille gustative.

Per questo motivo il vostro animale domestico può gradire o meno un determinato alimento. I cani distinguono i gusti dolce, acido, amaro e salato e i recettori responsabili di ciascun gusto si trovano in diversi punti della lingua.

Quali funzioni svolge la lingua del cane?

La lingua del cane svolge un ruolo molto importante nell'assorbire il cibo e nel bere l'acqua. I video girati al rallentatore mostrano che è proprio l'uso efficiente della lingua che permette ai cani di bere rapidamente l'acqua. La lingua si dispone in un modo specifico che le permette di trasferire una grande quantità d'acqua dalla ciotola direttamente nel muso, a un ritmo molto veloce.

Ciò che distingue la funzione della lingua nel cane e nell'uomo è che i cani non sono in grado di usarla quando parlano, almeno non nel senso in cui lo fanno gli esseri umani. Tuttavia, il linguaggio dei cani può trasmettere molte informazioni a un proprietario attento, in particolare sulle condizioni di salute dell'animale, sulla sua stanchezza o sul suo umore. Cosa vale la pena di sapere sul linguaggio dei cani?

Una lingua sporgente del cane, o il primo segno di stanchezza

Ciò a cui vale la pena prestare attenzione nei cani è innanzitutto la forma della lingua, il suo colore e anche il momento in cui viene esposta. Di solito, la lingua sporgente di un cane è associata al momento che accompagna l'aumento dell'attività fisica. Un cane ansimante si siede e ansima leggermente, tirando fuori la lingua. Se, oltre alla lingua esposta, si nota una lingua ingrossata, il cane ansima e respira rapidamente, è segno che l'animale ha bisogno di un momento di riposo.

A seconda della razza e della taglia, i cani si stancano in modi molto diversi. Molto dipende dalla distanza della giornata di lavoro e dal clima esterno. Tuttavia, se notate una lingua ingrossata e pendente nel vostro cane dopo un'attività prolungata, soprattutto se non è abituato a farlo, fatelo riposare più a lungo. Se fuori fa caldo, portatelo in un'area ombreggiata dove possa rinfrescarsi e riprendersi.

I cani tirano fuori la lingua perché è il loro modo di termoregolare il corpo. Gli esseri umani regolano la loro temperatura sudando, ma i cani non possono farlo. Ecco perché lo fanno tirando fuori la lingua.

La lingua dei cani e il surriscaldamento

Se il cane è seduto o sdraiato con la lingua fuori, segno di affaticamento o surriscaldamento, è bene prestare attenzione alla forma della lingua. Se le punte sono anche solo leggermente arricciate e il cane è visibilmente stanco, questo è un segnale che indica che l'animale ha bisogno di essere dissetato.

I cani arrotolano la lingua a forma di cestino per l'acqua quando bevono e una forma simile viene assunta dalla lingua quando la sete è elevata. Quando andate a fare una lunga passeggiata con il vostro cane o quando lo accompagnate in un'altra attività, portate sempre con voi dell'acqua per evitare il rischio di surriscaldamento e di infarto.

Può anche accadere che il cane tiri fuori la lingua, che è molto ricoperta di saliva. Se ciò accade, vale la pena di dare un'occhiata più da vicino al vostro animale. La saliva sulla lingua è un segno che qualcosa non va. Potrebbe trattarsi di stanchezza eccessiva, disidratazione o di un qualsiasi segnale di allarme sulle condizioni di salute del vostro animale.

Lingua rosso scuro nel cane: cosa significa?

Anche il colore della lingua del vostro animale domestico è un segnale di allarme. La maggior parte dei cani sani ha una lingua di colore rosato, liscia, morbida e piacevole al tatto. Tuttavia, a volte la lingua del cane assume altri colori preoccupanti. Uno di questi è il colore rosso scuro, rosso mattone, della lingua. Che cosa significa?

Una lingua rosso scuro in un cane è uno dei primi e più caratteristici sintomi di un colpo di calore, o di un surriscaldamento del corpo. Il colpo di calore è una condizione grave che non può essere ignorata in nessun caso. Se vedete che il vostro cane è stanco, sbadiglia e sbava sulla lingua, controllate se la lingua ha assunto un colore rosso scuro.

Se nel giro di pochi minuti si verificano anche vomito, diarrea o convulsioni, portate l'animale dal veterinario il prima possibile. Se avete accesso ad acqua fresca, ma non ghiacciata, fate degli impacchi rinfrescanti e raffreddate il corpo del cane più delicatamente finché non lo portate dal veterinario.

Lingua nera nel cane - problemi respiratori

Una lingua rosso scuro nel cane può anche essere sintomo di altre condizioni e malattie, quindi non sottovalutatela mai. Se non sapete cosa c'è che non va nel vostro animale, non esitate a consultare uno specialista. Agite allo stesso modo se notate anche una lingua nera nel vostro cane. Si tratta di un colore naturale solo in alcune razze, tra cui il Chin chow chow e lo shar pei, in cui può assumere una tonalità più violacea.

Tuttavia, se la lingua del cane da rosa diventa grigio-blu o nera, significa che l'animale ha seri problemi di respirazione. La mancanza di ossigeno adeguato fa sì che la lingua diventi blu. Il più delle volte si tratta di un sintomo di problemi cardiaci o di vie respiratorie ostruite. In questo caso, portate immediatamente il cane dal veterinario.

Cosa dice la lingua di un cane sulle sue condizioni di salute? Una lingua rosa sporgente può essere un fenomeno del tutto naturale con cui il cane regola la sua temperatura corporea. Tuttavia, se la lingua a penzoloni inizia a diventare rosso scuro ed è accompagnata da altri sintomi di surriscaldamento, come ad esempio un colpo di calore, portate il vostro animale dal veterinario il prima possibile. In caso di problemi respiratori, cercate di aiutare il cane il prima possibile, prima che la lingua diventi gravemente blu e nera.

pixel