Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

IL CRICETO MORDE LA GABBIA: SCOPRI LE CAUSE E LA SOLUZIONE DEL PROBLEMA

2023-01-10
IL CRICETO MORDE LA GABBIA: SCOPRI LE CAUSE E LA SOLUZIONE DEL PROBLEMA

I criceti sono uno degli animali domestici più popolari. Sono economici, facilmente reperibili e non hanno bisogno di dedicare loro tanto tempo quanto, ad esempio, i cani, motivo per cui vengono spesso scelti come primo animale domestico per tutta la famiglia. Tuttavia, questo non significa che siano creature completamente prive di problemi. Sono comunque creature viventi che meritano una cura adeguata. Cosa fare se un criceto morde la gabbia?

Il criceto morde la gabbia: la cosa è sicura?

A volte si possono trovare opinioni secondo cui il criceto è portato a mordere, quindi non bisogna preoccuparsi se l'animale mastica la gabbia. È questo l'approccio giusto? Decisamente no. In effetti, ai criceti piace mordere le cose, ma non dovrebbero assolutamente mordere la gabbia: è pericoloso per loro e un problema ignorato può finire per essere molto grave. Pertanto, se vedete il vostro criceto mordere la gabbia, reagite. Potrebbe essere il segno di un problema molto serio che affligge il vostro animale.

Perché un criceto morde la gabbia?

È difficile capire a prima vista perché un criceto stia masticando la gabbia. Questo comportamento potrebbe essere comportamentale, ambientale o legato a problemi di salute dell'animale. Se notate questo comportamento nel vostro animale domestico, osservatelo e reagite rapidamente. Questo vi aiuterà a eliminare il problema il prima possibile, in modo che il vostro criceto abbia la possibilità di vivere una vita sana e felice.

Quali sono le cause più comuni del rosicchiamento della gabbia da parte di un criceto?

Denti troppo cresciuti

I criceti sono roditori e, di conseguenza, i loro denti crescono nel corso della vita. L'animale deve essere in grado di macinarli, altrimenti potrebbe iniziare a soffrire di una crescita eccessiva, che può di conseguenza iniziare a causargli molto dolore e persino impedirgli di mangiare del tutto.

Il criceto cercherà di affrontare da solo il problema della crescita costante dei denti. Se non ha nulla di appropriato su cui digrignare i denti, cercherà altre cose per farlo e, se non le trova, prenderà le sbarre della gabbia per digrignare i denti.

Tuttavia, non sono adatti per digrignare i denti: sono troppo duri e possono ferire il roditore, inoltre sono spesso ricoperti di vernice che il criceto non dovrebbe mangiare e possono avere estremità affilate.

Troppo poco spazio

I criceti sono creature territoriali. Anche se sono piccoli e minuscoli, hanno bisogno di un bel po' di territorio per sentirsi completamente felici. A loro piace camminare nel loro dominio, esplorare il territorio e percepire lo spazio. Pertanto, se sono addomesticati, possono anche uscire dai confini della gabbia.

La gabbia stessa, tuttavia, deve essere sufficientemente grande. Se l'animale lo trova troppo piccolo, può iniziare a morderlo. Perché un criceto morde in queste condizioni? Per diversi motivi. Per la frustrazione di uno spazio abitativo troppo piccolo e per il desiderio di uscire. Come un prigioniero, cercherà di fuggire e di prendersi un po' più di libertà rispetto a quella consentita dalla sua gabbia.

Noia

I criceti sono animali notturni, quindi osservandoli durante il giorno si potrebbe giungere alla conclusione che non hanno bisogno di molto esercizio o divertimento. Questo non è vero. I criceti amano giocare e sono molto attivi, ma di notte. Hanno bisogno di giocattoli e di opportunità per scaricare le loro energie e fare attività fisica in modo sicuro e interessante.

Se gli si permette di giocare, l'animale sarà soddisfatto e non cercherà altri modi meno sicuri per trascorrere il tempo libero. È la noia e l'impossibilità di scaricare l'energia a far sì che inizi a mordere la gabbia. Questo comportamento pericoloso deriva dalla noia e dalla frustrazione.

Stress e aggressività

Un criceto aggressivo morde, non solo la gabbia. Il più delle volte l'aggressività deriva da stress e paura. Spesso il mordicchiamento della gabbia avviene subito dopo l'acquisto del criceto: l'animale ha paura, non sa bene cosa sta succedendo e ha bisogno di scaricare le emozioni negative in qualche modo. All'inizio, il più delle volte il criceto è ancora completamente indomito.

Anche un criceto già sistemato può risentire dello stress. È sufficiente che la gabbia sia troppo piccola o che sia collocata in una zona rumorosa. Può anche diventare aggressivo se viene maltrattato, tirato fuori dalla gabbia con la forza, schiacciato o toccato quando non vuole. Inoltre, la presenza di altri animali domestici, bambini o visitatori che si intromettono troppo nella sua privacy può indurlo a comportarsi in modo aggressivo.

Questo può anche portarlo a mordere la gabbia, anche se non disdegna le dita e le mani delle persone.

Non gli piace la gabbia

È una ragione piuttosto banale, ma è comunque la più vera. Il criceto potrebbe non gradire la sua gabbia, anche se è di dimensioni adeguate. Perché questo accade? Per vari motivi: forse non gli piace l'odore, forse non viene pulito molto spesso o è irritato dalla vernice o dalle sbarre stesse. E poi? La soluzione migliore è rinunciare alla gabbia.

Questo non significa che il criceto possa scorrazzare liberamente per la casa: certo, lasciatelo uscire per giocare, ma lasciarlo incustodito per molto tempo può causare molti danni ed è molto pericoloso per l'animale. Un'opzione migliore sarebbe quella di sostituire la gabbia con un terrario, un modo sempre più popolare di tenere i criceti. Anche un terrario può essere adattato alle esigenze del roditore. Basta sceglierne uno delle dimensioni giuste e sistemarlo in modo da fornire tutti i comfort e i divertimenti di cui il criceto ha bisogno.

"Già quando si pianifica la cura di un criceto, è necessario organizzare lo spazio per lui in modo adeguato. È indispensabile una gabbia ampia e spaziosa, con numerosi ripiani e tunnel. I criceti hanno bisogno di uno spazio in cui potersi muovere e spremere liberamente, ma anche di fare tane e nascondersi. È molto importante che la gabbia che il criceto riceve soddisfi tutte queste esigenze. ' - dice il veterinario. Hanna Pietruszka

Il criceto morde la gabbia! Cosa fare?

Se il criceto morde le sbarre della gabbia o tutto ciò che può, non è un comportamento normale. Non si può dire che "i criceti sono fatti così". I criceti sani e felici preferiscono masticare oggetti più sicuri per lui, come rametti o cubetti di lime. Questo è molto più sicuro, più sano e più piacevole per lui. Le sbarre della gabbia possono causargli molto dolore, ma in alcune circostanze continuerà a morderle.

Non sottovalutate questo sintomo. Osservare per individuare il motivo di questo fenomeno. Fornitegli un ambiente di vita adeguato, in una gabbia sufficientemente grande, con giocattoli e intrattenimenti che possano divertirlo quando si annoia. Se pensate che la noia sia la causa del comportamento aggressivo del vostro animale, non comprategli mai un compagno. Alcuni pensano che una coppia di animali si prenda cura di sé e giochi insieme. I criceti, tuttavia, sono solitari e non tollerano la presenza di un altro rappresentante della loro specie nel loro territorio.

Questi animali si accoppiano solo durante il calore per prolungare la specie. Potete affrontare da soli gran parte dei problemi. Cosa si può fare per evitare che il criceto morda? Individuare la causa ed eliminarla. Se è stressato, mettetegli a disposizione un angolo tranquillo e silenzioso. Se si annoia, dategli altri giocattoli. Tuttavia, se si tratta di una malattia, può essere utile una visita dal veterinario.

Quando è necessaria una visita dal veterinario?

Portate il vostro animale dal veterinario se avete fornito intrattenimento, pace e tranquillità e una gabbia di dimensioni adeguate e il criceto continua a mordere. Può essere dovuto a denti troppo cresciuti o ad altri problemi di salute. Potrebbe mordere per il dolore e la frustrazione di malattie non evidenti.

Inoltre, ispezionate attentamente il criceto per individuare eventuali ferite e, se ne notate, recatevi anche dal veterinario. Il medico farà la diagnosi appropriata e attuerà il trattamento adeguato. Sotto la sua influenza, il criceto può tornare alla normalità e smettere di mordere.

Criceto che morde la gabbia - riassunto

È impossibile dire con certezza a prima vista perché un criceto mastica la gabbia. Può essere di tipo comportamentale, ambientale o sanitario. A volte basta rendere la gabbia più grande o dare all'animale più giocattoli per aiutarlo a scaricare le energie e a non sentirsi intrappolato in uno spazio troppo stretto. A volte, tuttavia, può essere necessaria una visita dal veterinario, poiché la masticazione potrebbe essere legata a una malattia.

I problemi ai denti sono i più comuni, ma le malattie che portano un criceto a mordere la gabbia per dolore e rabbia possono essere molte di più. La diagnosi corretta può essere fatta solo dal veterinario. Anche lo stress è un fattore che influisce sul comportamento dell'animale. Troppi rumori, troppe persone che lo toccano e lo prendono in mano, l'arrivo di altri animali domestici che si interessano un po' troppo al criceto, un nuovo posto in cui vivere, il processo di addomesticamento: tutto questo stressa l'animale e può indurlo a mordere sia le sbarre della gabbia sia gli oggetti che lo circondano.

pixel