Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

CANI SHIH TZU: TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE SU DI LORO

2023-07-21
CANI SHIH TZU: TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE SU DI LORO

Gli shih tzu hanno uno spirito straordinario. E la loro leggenda li supera di mille volte. I loro amanti sostengono unanimemente che la gioia di questi cani è quasi contagiosa e che la presenza di uno shih tzu in casa porta felicità.

Gioiosa, bella e solare come il mese di giugno. Ecco come sono i cani shih tzu. State pensando di adottare questo cane in casa vostra? Scoprite di più su di loro. Con le giuste conoscenze, potrete dargli le migliori cure.

Origine del cane shih tzu - storia della razza

Lo shih tzu è stato riconosciuto per la prima volta come razza distinta nel 1934. Fu allora che venne fondata a Pechino l'Associazione degli allevatori di cani. Quattro anni dopo, fu sviluppato lo standard di razza dello shih tzu cinese. E qual è la situazione oggi?

Innanzitutto, è bene ricordare a quali organizzazioni cinologiche appartiene lo shih tzu. La Federazione Cinofila Internazionale (FCI), tra le altre, gli ha assegnato uno standard e lo ha classificato come segue:

  • Gruppo IX;
  • sezione 5;
  • standard 208.

Anche altre organizzazioni canine hanno assegnato uno standard alla razza, in particolare:

  • American Kennel Club (AKC) - cani ornamentali e da compagnia;
  • Australian National Kennel Council (ANKC) - cani non sportivi di gruppo 7;
  • World Kennel Union (WKU) - 5.35 cani da compagnia;
  • Kennel Club del Regno Unito (KC-UK) - cani da competizione;
  • Canadian Kennel Club (CKC) - VI-17 cani non sportivi;
  • United Kennel Club (UKC) - cani da compagnia.

Da dove viene lo shih tzu?

Lo shih tzu è originario del Tibet, ma non è del tutto certo quando sia comparsa esattamente la razza di cani shih tzu. I ricercatori sono propensi a concedere che il periodo sia il XVII secolo, forse il XVI secolo. È a questo periodo che risale la comparsa del primo shih tzu alla corte imperiale cinese. L'imperatore cinese lo ricevette in dono dal Dalai Lama. Secondo alcune fonti, questo cane sarebbe nato da un incrocio con il pechinese.

Solo sotto il regno dell'imperatrice Tzu Hsi si iniziò ad allevare il cane su scala più ampia. Fu lei ad avere un grande amore per questi cani e a voler sapere tutto sullo shih tzu. Il suo regno vide il periodo di massimo splendore dell'allevamento di vera importanza, tenendo una sorta di diario di allevamento e registrando tutte le informazioni sui cani accoppiati e sulle loro cucciolate. Dopo la sua morte, questa tradizione fu trascurata e infine decadde.

L'utilizzabilità di una piccola razza

L'apice della popolarità dello shih tzu in Cina, tuttavia, si ebbe solo nella seconda metà del XIX secolo. Fu allora che questi cani conquistarono definitivamente il cuore degli aristocratici e delle persone legate alla corte cinese. Erano apprezzati per la loro bellezza e per le dimensioni ridotte, che consentivano di tenerli tra le ampie maniche delle loro vesti. Anche se questo aveva il suo lato oscuro: i cani più piccoli erano i più apprezzati, per cui si faceva di tutto per limitarne la crescita.

Popolarità dei cani in Polonia e nel mondo

I cani Shih tzu non potevano lasciare la Cina. Erano trattati come patrimonio nazionale, un vero e proprio tesoro cinese, erano addirittura considerati sacri. Riuscirono ad apparire in Europa solo negli anni Trenta. Già nel 1935, un club di loro amanti apparve in Gran Bretagna. L'avvento al potere dei comunisti in Cina e poi la Seconda Guerra Mondiale fecero perdere alla razza la sua forma e il suo carattere originario. Negli anni Cinquanta, tuttavia, è stata ripristinata con successo.

I cani Shih tzu nelle leggende - la storia dei cani leone

Sebbene siano apparsi in Cina intorno al XVII secolo, esistevano anche prima. Secondo le leggende tibetane (il primo shih tzu in Cina, dopotutto, proveniva dal Tibet!) esistevano già 2.000 anni prima. La razza sarebbe nata in una valle che era stata isolata dal mondo esterno a causa di un forte terremoto.

Un altro termine per indicare lo shih tzu è "cane leone". Il soprannome deriva dalle leggende secondo le quali avrebbero accompagnato il Buddha stesso durante le sue peregrinazioni. Secondo le leggende, in caso di pericolo si trasformavano immediatamente in potenti leoni, pronti a difendersi.

Gli Shih tzu occupavano una posizione speciale nei templi buddisti. Erano considerati sacri e gestivano anche mulini da preghiera e aiutavano a portare le preghiere agli dei stessi. Probabilmente è per questo che un altro dei loro soprannomi è "cane della fortuna".

Cani Shih tzu - descrizione dell'aspetto di questa razza di cani imperiali

Il loro aspetto ha incantato la gente per secoli. Un tempo hanno conquistato il cuore di imperatori, aristocratici e dignitari. Oggi chiunque può godere della loro bellezza e della loro compagnia. Da sempre allevati per la compagnia e trattati come cani ornamentali, vantano un aspetto davvero sorprendente. Ve ne parliamo brevemente.

Shih tzu - aspetto generale della razza

Lo Shih tzu è un cane piuttosto robusto, con il busto dritto e il petto largo. La testa è larga e rotonda e si dice che il muso assomigli a un crisantemo. Gli occhi dello shih tzu sono grandi, non devono mai essere arcuati, ma sono ampiamente distanziati. Possono essere più o meno scuri a seconda del colore del mantello. Le orecchie, invece, sono lunghe e pendenti, caratterizzate da un pelo abbondante. Anche la coda è abbondantemente ricoperta di pelo ed è posizionata in alto, lo shih tzu la porta sulla schiena.

Altezza e peso dello shih tzu

Lo shih tzu è un cane di piccola taglia. Secondo lo standard attuale, lo shih tzu adulto al garrese non può superare i 27 cm. Il peso varia notevolmente e va dai 4 agli 8 chilogrammi. Tuttavia, le dimensioni del cane non sono le più importanti nella valutazione dello shih tzu.

Che colorazione ha questa razza?

La colorazione può essere praticamente qualsiasi. Esistono shih tzu bianchi, neri, pezzati e tricolori. Nel caso dei cani patched, gli allevatori apprezzano in particolare l'estremità bianca della coda e le frecce bianche sulla testa.

Il mantello dello shih tzu, oltre a poter essere di qualsiasi colore, è caratterizzato da un'estrema morbidezza e setosità. È anche molto denso e lungo. Non può essere riccio, ma solo dritto o leggermente ondulato. Il sottopelo è altrettanto denso e abbondante. La lunghezza delle setole sulla testa spinge gli allevatori a consigliare di legarle nella caratteristica coda di cavallo della razza.

Shih tzu a una mostra canina: come prepararlo correttamente?

Lo Shih tzu ha un mantello che cresce molto lentamente. Se vogliamo competere con lui alle mostre canine, non dobbiamo tagliarlo. Dopo tutto, il suo manto è la sua più grande decorazione e per mantenerlo in condizioni impeccabili, deve essere curato regolarmente. Fin da piccolo, il cane deve essere abituato alla toelettatura. Nel caso degli shih tzu da esposizione, il bagno è consigliato anche una volta alla settimana. Le persone che iscrivono i cani di questa razza alle esposizioni di solito mettono il pelo dello shih tzu in eleganti chignon e code di cavallo. Lo fanno con elastici decorativi.

Toelettatura dello shih tzu: tutto quello che c'è da sapere

La razza shih tzu è estremamente bella. La sua straordinaria bellezza, tuttavia, è molto impegnativa. Una corretta toelettatura del cane richiede molto tempo. Tuttavia, se la toelettatura del vostro cane è corretta, sarà un piacere sia per voi che per lui. Vi daremo dei consigli su come prendervi cura del vostro cane di questa razza.

Come si cura il pelo lungo dello shih tzu?

Il pelo lungo dello shih tzu deve essere pettinato quotidianamente con una spazzola adatta, di setola o di filo. Non deve essere una spazzola per barboncini, perché rovinerebbe il pelo setoso del cane. Inoltre, due o tre volte alla settimana dovremmo pettinare il nostro shih tzu con un pettine speciale che spazzoli il pelo dalla radice alla punta. In questo modo si evita la formazione di grovigli. Gli shih tzu fanno la muta solo una volta nella loro vita, quando perdono il pelo da cucciolo, intorno agli 8 mesi di età. Quindi il pettine, oltre alla spazzola, dovrebbe essere usato quotidianamente. Potete trovare tutti gli strumenti per pettinare il vostro animale in un negozio online di animali. Se il vostro cane non è un cane da esposizione, potete farlo affilare.

Fare il bagno al vostro shih tzu

È buona norma fare il bagno al vostro shih tzu una volta al mese; prima di farlo, dovreste pettinare accuratamente il pelo del vostro cane. Quando si fa il bagno, è bene utilizzare uno shampoo studiato per i cani a pelo lungo. In seguito, si può applicare un balsamo per rendere il pelo morbido e lucido. Il cane bagnato deve essere asciugato accuratamente con un asciugacapelli e un asciugamano.

Cos'altro è importante nella cura dello shih tzu?

Il pelo lungo significa che gli occhi del cane possono essere soggetti a irritazioni. Per garantire che il pelo non ostruisca gli occhi, è necessario legarlo sulla testa dello shih tzu in una coda di cavallo. Se necessario, è bene lavargli gli occhi con prodotti specifici per cani. È inoltre necessario lavargli i denti con un dentifricio per cani adatto, poiché il loro muso è molto soggetto a malattie.

Shih tzu - carattere e indole

Gli Shih tzu sono cani estremamente giocosi. Tuttavia, non sono eccessivamente energici e hanno un temperamento molto equilibrato. Per questo motivo e per il loro aspetto, sono spesso descritti come eleganti e persino distinti. Sono in grado di mettere le persone di buon umore senza problemi. Volete saperne di più sul loro temperamento? Saremo lieti di parlarvene.

Shih tzu verso le persone

La natura di questi cani fa sì che vadano d'accordo con i bambini (anche se, a causa delle loro dimensioni ridotte, sono adatti soprattutto ai bambini più grandi, perché i più piccoli potrebbero inavvertitamente ferirli), con gli anziani, con le persone impegnate e con chi ha altri animali domestici in casa. In teoria. Perché un carattere allegro e affascinante e la capacità di adattare il proprio stile di vita alla famiglia non sono sufficienti. Gli Shih tzu sono cani molto esigenti in termini di toelettatura.

Shih tzu verso gli altri animali

Sono amichevoli e tranquilli. Vanno d'accordo con altri cani e persino con gatti o altri animali domestici che non vogliono far loro del male. A condizione, ovviamente, che siano stati adeguatamente socializzati. Tenete presente che un cane che non è stato addomesticato dal contatto con persone e altri animali può diventare timoroso o aggressivo.

Attività preferite dello shih tzu

I cani di questa razza hanno bisogno del contatto umano e sono molto fedeli e devoti. Tuttavia, se devono essere lasciati soli in casa, sono molto educati (purché siano abituati). A questi cani piace molto dormire, quindi con ogni probabilità si limiteranno a dormire fino al vostro ritorno a casa. Non distruggono i mobili e non rosicchiano nulla quando vengono lasciati soli.

Gli Shih tzu hanno bisogno di passeggiate regolari come qualsiasi altro cane e, naturalmente, di giocare insieme al loro guardiano.

Shih tzu - crescere un quattro zampe arrogante

Cani di cui chiunque può innamorarsi. Fedeli, amabili, desiderosi di giocare, allegri e felici. Inoltre, non distruggono le cose e possono essere lasciati soli in casa senza paura di metterla a soqquadro. Inoltre, si adattano rapidamente allo stile di vita della famiglia. Ma questo significa che sono cani per tutti? Non proprio. Vi spieghiamo cosa è necessario fare per allevare cani di questa razza.

Shih tzu - casa con giardino o appartamento in un condominio?

Gli Shih tzu sono cani tranquilli che amano stare sul divano. Si può dire che questa razza ha bisogno di una moderata dose di esercizio fisico. Per questo motivo e per le sue dimensioni ridotte, il nostro shih tzu si sentirà a suo agio sia nelle stanze più grandi che in quelle più piccole. Tenete presente che non è adatto alla vita all'aperto, ha bisogno del contatto umano e, inoltre, tollera male il gelo. Questa razza può mostrare la tendenza a scappare, quindi è necessario tenerlo d'occhio durante le passeggiate e mettere in sicurezza la proprietà.

Lettino per lo shih tzu

Dato che gli shih tzu amano la compagnia dei loro padroni e oziare, un must assoluto per ogni proprietario di questo cane è un letto. Sarà molto felice di rilassarsi con i suoi cari. Non è un cane di grandi dimensioni, quindi anche il suo letto non deve essere eccessivamente grande. L'importante è che il cane vi entri completamente e possa distendersi liberamente.

Trascorrere del tempo insieme

Vale la pena assicurarsi che il nostro shih tzu abbia un buon rapporto con tutti i membri della famiglia. In questo modo sarà più facile inserirlo. Potete dargli vari giocattoli per cani, ad esempio dei masticatori di gomma: il cane soddisferà il suo bisogno di masticare, inoltre, niente lo avvicina di più del giocare insieme!

Shih tzu: come dovrebbe essere il suo addestramento?

Questi cani sono famosi per la loro indipendenza e testardaggine. Se qualcosa non è di loro gradimento, si sfogheranno. Possono anche offendersi e andarsene. Se vogliono essere accarezzati, vengono a chiederlo loro stessi. Nonostante tutto, amano i loro padroni e non sono molto difficili da addestrare (a patto di non incoraggiare i comportamenti indesiderati). Vi suggeriamo cosa è importante e cosa tenere a mente quando si addestra un cane di questa razza.

Insegnare l'obbedienza allo shih tzu

Per controllare il "carattere" dello shih tzu e insegnargli un buon comportamento, è opportuno insegnargli comandi semplici come "seduto" e "resta". Questo cane ha la tendenza a scappare, quindi è bene insegnargli anche a camminare al guinzaglio. Non possiamo permetterci alcun comportamento aggressivo né da parte del cucciolo né da parte del cane adulto. Pertanto, è meglio iniziare l'addestramento quando è ancora giovane. Non lasciamoci ingannare da occhi carini e burrosi. La coerenza è ciò che conta durante l'addestramento; solo così potremo ottenere i risultati desiderati.

I croccantini nell'addestramento dello shih tzu

A causa della sua testardaggine e della sua natura indipendente, l'addestramento dello shih tzu deve contenere solo stimoli positivi. Un cane rimproverato può assolutamente rifiutarsi di continuare a imparare. Non rifiuta mai le leccornie per cani, quindi l'addestramento con esse dovrebbe svolgersi senza problemi, a patto che, ovviamente, sappiate come comunicare con lui. Vale la pena ricordare che gli shih tzu tendono a ingrassare, quindi è necessario dosare la quantità di croccantini somministrati. Non dovrebbero superare il 10% del fabbisogno calorico giornaliero.

Allevamento dello shih tzu: cosa vale la pena di sapere?

Lo shih tzu in Polonia gode di grande popolarità. Ci sono molti allevamenti di questa razza, ma tra quelli buoni ci possono essere pseudo-allevatori, che si preoccupano solo del profitto ad ogni costo. Come riconoscerli? Cosa dovrebbe attirare la nostra attenzione? Suggeriamo

Pedigree e certificato per un cane di razza pura

I vantaggi di possedere un cane di razza sono molteplici: possiamo essere certi che provenga da incroci corretti, il che contribuisce a evitare difetti genetici. Inoltre, abbiamo la certezza che non stiamo acquistando un gatto in un sacco e che il cane avrà le caratteristiche proprie della sua razza. Volete essere sicuri che il vostro shih tzu sia di razza pura? Vale la pena chiedere all'allevatore di rilasciare un certificato di cucciolo. Questo è un punto obbligatorio. Il certificato, infatti, è un documento che conferma l'appartenenza di un determinato cane a una razza. Sulla sua base si può anche ottenere un pedigree, utile quando si avvia un allevamento proprio o si gareggia con un cane nelle mostre.

Cosa bisogna tenere a mente prima di acquistare un cane?

Se decidete di prendere uno shih tzu sotto il vostro tetto, dovete assicurarvi che sia ben curato. Non si tratta solo di cibo e passeggiate, ma anche di pettinatura, bagno, tosatura, rimozione dei peli delle orecchie, spazzolatura dei denti, rimozione del tartaro e una serie di altre attività. Il livello di difficoltà aumenta ulteriormente se si vuole portare il cane alle mostre canine. Dovete pensare se avete la forza, il tempo e la volontà di farlo.

Tuttavia, se avete riflettuto bene e avete deciso che uno shih tzu fa per voi, vale la pena di scegliere un buon allevatore in cui gli animali sono sani, ben curati e addestrati. L'allevatore sarà lieto di fornirvi informazioni su questi cani e vorrà sapere se il cucciolo andrà in una casa amorevole dove avrà un buon ambiente. L'allevatore ci darà anche un corredino (anche se non è un requisito indispensabile), che di solito comprende un piccolo sacchetto di cibo, due ciotole, un collare e un guinzaglio.

E se non posso permettermi uno shih tzu di razza?

Il prezzo dei cani di razza pura negli allevamenti prestigiosi è elevato. Tuttavia, non dobbiamo lasciarci tentare da un prezzo basso. Se vediamo un'offerta del genere, significa che probabilmente abbiamo a che fare con uno pseudo-allevatore che vuole arricchirsi a spese della sofferenza degli animali. Una buona alternativa è adottare un cane da un rifugio. Lì gli animali aspettano di essere accuditi con amore.

Salute dello shih tzu - cani belli e delicati

Fortunatamente, sono noti come cani piuttosto sani, resistenti e longevi. L'aspettativa di vita dei cani di questa razza è di circa 10-16 anni. Tuttavia, questo non significa che siano privi di problemi! Come tutte le razze con il muso corto, tollerano molto male il caldo. Hanno quindi bisogno di cure speciali, di ombra, di un luogo fresco e di un accesso costante all'acqua fresca. Inoltre, ci sono alcune cose a cui dobbiamo prestare particolare attenzione. Alcuni rappresentanti di questa razza possono essere soggetti a:

  • allergie - è relativamente comune che lo shih tzu soffra di allergie cutanee. Ecco perché per questa razza sono molto importanti bagni accurati e frequenti con lo shampoo giusto e una dieta adeguata 
  • problemi dentali - i denti sono inclini a cadere, i cani più anziani possono soffrire di millepiedi che si rifiutano di cadere per far posto ai denti permanenti, il che può portare a deformità. Come misura profilattica, è bene assicurare una regolare rimozione del tartaro e una buona igiene orale. 
  • Lesioni alla spina dorsale e al ginocchio - I cuccioli possono sviluppare la spina bifida e lesioni al ginocchio. In una situazione del genere, è meglio rivolgersi a un veterinario che possa fornire assistenza e cure esperte allo shih tzu;
  • problemi agli occhi - gli occhi sono piuttosto protuberanti e sono quindi soggetti a lesioni. Il pelo lungo dello shih tzu deve essere legato in una coda di cavallo in modo che non gli cada negli occhi e li irriti. Può anche verificarsi un restringimento dei dotti lacrimali. Ciò provoca la comparsa di macchie marroni sul pelo intorno agli occhi, perché il cane lacrima. In queste situazioni, è meglio visitare il veterinario;
  • problemi muscolo-scheletrici - a causa della possibilità di prolasso del disco o di danni alle rotule, i cuccioli di shih tzu non devono assolutamente salire e scendere le scale. Anche nei cani più anziani è necessario tenere d'occhio le zampe e la colonna vertebrale per assicurarsi che non siano eccessivamente sollecitate e soggette a lesioni.

Alimentazione del cane shih tzu

Gli shih tzu devono essere alimentati secondo la piramide alimentare; devono assumere proteine, carboidrati, grassi, vitamine e minerali in base alla loro taglia, al livello di attività fisica e anche al loro stato di salute. Di seguito troverete una descrizione più ampia dei metodi di alimentazione del vostro shih tzu.

Metodi di alimentazione disponibili

Lo shih tzu può essere alimentato in vari modi. Uno di questi è la somministrazione di cibo per cani già pronto. Esiste una scelta di alimenti secchi e umidi: sta a noi scegliere quello giusto. È importante scegliere prodotti con il più alto contenuto di carne possibile e con una composizione chiara. Il secondo metodo consiste nel seguire una dieta BARF, ovvero carne cruda, ossa e frattaglie con l'aggiunta di frutta e verdura selezionate. Tuttavia, è bene informarsi prima su questa dieta per non danneggiare il proprio animale.

Cane adulto vs. cucciolo: come si alimenta?

L'alimentazione di un cane adulto è molto diversa da quella di un cucciolo. Un giovane shih tzu ha bisogno di più energia, quindi è possibile utilizzare alimenti per cuccioli appositamente formulati che contengono tutti i nutrienti necessari. Vale la pena di prestare attenzione al rapporto calcio/fosforo. Questi minerali sono in gran parte responsabili della corretta crescita dei cuccioli. Inoltre, è importante tenere sotto controllo la quantità di cibo somministrata. I cuccioli dovrebbero essere alimentati in quantità minori.

I cani adulti possono mangiare 2-3 volte al giorno. Con l'avanzare dell'età, il loro fabbisogno energetico diminuisce, quindi un alimento per cani adulti è ideale per loro. È opportuno che il cibo contenga olio di salmone aggiunto: è ricco di acidi grassi omega-3 e omega-6 che, tra l'altro, hanno un effetto benefico sulla pelle e sul pelo. Possiamo anche integrare noi stessi tale olio.

Cosa devo dare da mangiare a una razza piccola?

Le razze di piccola taglia hanno esigenze nutrizionali particolari. Esiste in commercio un alimento speciale per la razza shih tzu. Un buon alimento dovrebbe contenere una quantità ottimale di fibre, che regolano la funzione intestinale in modo che il cane non soffra di gonfiore e costipazione. È bene scegliere quelli con proprietà pulenti per i denti, poiché i cani di questa razza possono avere problemi di accumulo di tartaro. I granuli del cibo sono sviluppati in modo da adattarsi alle dimensioni delle mascelle dello shih tzu.

Shih tzu - prezzo e riepilogo dei costi

I cani Shih tzu possono costare tra i 500 e i 1500 euro circa. Stiamo parlando, ovviamente, di allevatori che operano legalmente e in modo affidabile. Inoltre, bisogna tenere conto dei costi aggiuntivi associati al loro mantenimento. Saremo lieti di illustrarvi.

Costi al mese

I costi mensili per il mantenimento di un cane shih tzu possono includere cibo, croccantini e sacchetti per i rifiuti. Tutto questo può costare tra le 100 e le 400 euro.

Costi annuali e biennali

Un set per shih tzu deve comprendere: due ciotole, guinzaglio, collare, cuccia, giocattoli, elastici per il pelo del cane, dentifricio e spazzolino per cani, spazzola, shampoo, collare antizecche. La spesa si aggira intorno alle 100-500 euro, a seconda della qualità dei prodotti acquistati. Di norma, è necessario pagare di più per quelli più costosi.

Inoltre, possiamo optare per servizi come un toelettatore per cani o un comportamentista. Il prezzo di questi servizi può variare a seconda delle esigenze. Tra i servizi obbligatori possiamo includere le visite dal veterinario, il cui costo medio è stimato intorno ai 80 euro.

Cani shih tzu - riassunto in breve

Lo shih tzu è uno dei cani con una lunga storia, costellata di molte leggende. Si suppone che accompagnassero il Buddha in persona, erano considerati un tesoro nazionale e un patrimonio della Cina, e la loro esportazione dal Paese era severamente vietata. Sono cani che piacciono sia per la loro bellezza che per il loro carattere allegro. Simpatici, leali e sempre disposti a giocare, i cani non sono tuttavia privi di una certa testardaggine e senso di indipendenza.

Sono adatti a case con bambini e persino con altri cani e gatti. Si adatteranno allo stile di vita della vostra famiglia, anche se richiedono una toelettatura molto accurata, alla quale dovrete dedicare abbastanza tempo. Solo così il vostro cagnolino sarà completamente felice e sicuro.

pixel