Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

CANI CHE NON ABBAIANO. LE 7 RAZZE PIÙ CALME

2024-02-23
CANI CHE NON ABBAIANO. LE 7 RAZZE PIÙ CALME

I cani hanno la capacità di abbaiare: è la forma di comunicazione più naturale per loro. Esistono quindi cani che non abbaiano? In linea di principio, no: tutti possono abbaiare. È solo che alcuni sono eccezionalmente silenziosi e non invadenti e lo fanno raramente. Per questo motivo, se non volete un cane rumoroso, dovreste prendere in considerazione alcune razze di cani: molto dipende anche dal carattere del cane, ma alcune razze semplicemente non abbaiano, quasi per niente. Quali? Scopritelo!

Cani che non abbaiano: ma esistono?

È possibile trovare un accordo tra il possesso di un cane e l'amore per il silenzio? I cani abbaiano: questo è un fatto noto anche ai bambini molto piccoli. Tuttavia, alcuni abbaiano molto meno di altri, quindi se vi piace il silenzio, ci sono alcune razze che potrebbero fare al caso vostro. Tuttavia, dovete sapere che ogni cane è una creatura vivente e come tale emette suoni. Può anche abbaiare, anche se è un rappresentante di una razza famosa per non abbaiare.

Oppure potreste trovare un cane che non abbaia, ma che emette una serie di altri suoni interessanti e spesso piuttosto forti. Esistono cani che non abbaiano, o almeno che abbaiano meno. Tuttavia, il silenzio assoluto sarà garantito solo da un cane di peluche.

1. Il Basenji

Se siete alla ricerca di una razza di cane che non abbaia, il Basenji dovrebbe interessarvi. Si tratta di un cane di taglia media che vanta un aspetto molto aristocratico. Si muove sempre in modo molto elegante, il suo movimento ricorda addirittura il trotto di un cavallo. Il suo pelo è molto liscio e corto, che aderisce alla pelle. Questo cane viene talvolta definito un gatto nella pelle di un cane. È molto indipendente, ama crogiolarsi al sole e assume spesso posizioni elevate, poiché ama osservare l'ambiente circostante dall'alto.

È un cane estremamente intelligente: se riuscite a insegnargli un trucco, se lo ricorderà per tutta la vita. È anche molto sensibile e si affeziona rapidamente alle persone. Tuttavia, può essere molto diffidente nei confronti degli estranei. A casa è solitamente calmo, mentre durante le passeggiate è molto curioso, attivo e desideroso di giocare. È anche un gran pulitore e il suo pelo ha una proprietà molto interessante: non emette alcun odore.

Anche quando l'animale si bagna sotto la pioggia. I Basenji sono cani che abbaiano molto poco. Tuttavia, questo non significa che non emettano alcun suono proprio: è caratteristico di questa razza un suono specifico di jodel o sbadiglio, che è maggiormente associato al miagolio.

2. Rottweiler

Se siete interessati alle razze di cani tranquilli, forse il Rottweiler non rientra nella vostra sfera di interesse. È un errore! Contrariamente alle apparenze, questi cani di grossa taglia sono estremamente equilibrati. Tuttavia, hanno bisogno di una guida costante, anche se gentile, fin dai primi momenti. È un cane di taglia grande, anche se le femmine sono sensibilmente più piccole. Il suo mantello è liscio, corto e aderente. È sempre nero con un sottobosco molto caratteristico e ben marcato. 

Non ama il caldo, ma gelate, neve e piogge non lo infastidiscono e le tollera molto bene. Questi cani sono estremamente fedeli e obbedienti. Hanno l'istinto di proteggere i bambini, che considerano i membri più deboli del branco, facendoli sentire responsabili nei loro confronti. Hanno il carattere ideale per un cane da guardia e non amano l'ozio. Amano molto il nuoto. Pur essendo un cane da guardia ideale, non abbaia molto. Spaventerà gli intrusi con un ringhio piuttosto gutturale, abbaiando solo come ultima risorsa.

3. Alaskan Malamute

L'Alaskan Malamute è da tempo famoso tra le persone come il cane che non abbaia. È un cane di grandi dimensioni con un caratteristico mantello spesso, denso e lanoso. È disponibile in molte varietà di colore, dallo zibellino al rosso, dal grigio chiaro al nero. Sono cani da slitta che amano stare in movimento. Gli piace molto lavorare, ma è anche molto indipendente, quindi gli piace avere la propria opinione e prendere le proprie decisioni - non si sottometterà mai a un umano in modo spietato in questo senso. È invece gentile e amichevole, quindi si affeziona rapidamente alle persone.

I cani di questa razza sono famosi per essere maestri di fuga, ma durante una passeggiata possono anche lasciare che il loro istinto prenda il sopravvento e correre avanti. Non abbaiano ma, attenzione, questo non significa affatto che siano tranquilli. Emettono una serie di suoni forti e interessanti. Il suo ululato è anche il più caratteristico: qualsiasi cosa, dal rumore di un'ambulanza di passaggio, ai suoni provenienti dalla televisione, fino alla gioiosa esplosione di eccitazione associata al vostro ritorno a casa, può provocare il suo ululato. È attraverso l'ululato che l'Alaskan malamute comunica con il mondo.