Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

CAMPANELLO PER GATTI - SÌ O NO? UN COMPORTAMENTISTA SCIOGLIE I DUBBI

2023-08-18
CAMPANELLO PER GATTI - SÌ O NO? UN COMPORTAMENTISTA SCIOGLIE I DUBBI

Il campanello per gatti è uno dei gadget preferiti da molti appassionati. I proprietari di gatti all'aperto vi sono particolarmente affezionati, anche se a volte lo mettiamo anche ai nostri gatti non all'aperto. Lo facciamo per motivi pratici o semplicemente perché soddisfa il nostro senso estetico. Ma stiamo facendo la cosa giusta? Il collare a campana per un gatto può nuocere all'animale?

Perché mettere un collare al gatto?

Il campanello per gatti è solitamente attaccato al collare del gatto. A volte si può vedere sulla pettorina, ma è raro. Detto questo, parliamo innanzitutto dei collari per gatti. A cosa servono e sono necessari?

Nel caso di un cane, la funzione del collare è ovvia: serve a guidare l'animale al guinzaglio. I gatti di solito non vengono portati a spasso in questo modo e, se lo fanno, si usano le pettorine e non i collari. Il collare ha una funzione completamente diversa.

Il collare è destinato principalmente ai gatti che vivono all'aperto e ha lo scopo di segnalare a tutti che l'animale non è randagio. Il collare è anche dotato di una targhetta con l'indirizzo, cioè una targhetta con i dati del proprietario, in caso di scomparsa dell'animale.

A cosa serve il campanello per gatti?

Torniamo ai campanelli per gatti: qual è la loro funzione? Per alcuni detentori possono sembrare una decorazione molto attraente, ma hanno comunque un'altra funzione.

Il campanello per gatti è stato progettato per scoraggiare gli uccelli, che molti gatti sono molto propensi a cacciare. Quando viene avvertito dal suono della campanella, il boccone alato ha il tempo di fuggire dal predatore. In questo modo, cerchiamo di evitare che i gatti uccidano gli uccelli.

I gatti sono predatori e gli uccelli sono tra le loro prede naturali, quindi ucciderli e mangiarli è semplicemente nella natura del gatto. Naturalmente non c'è nulla di male nel prendersi cura degli abitanti alati delle nostre città e dei nostri villaggi, ma il collare a campana - come si dirà più avanti - non è una buona soluzione.

Il collare a campana funziona davvero?

La verità, tuttavia, è che il collare a campana danneggia i gatti più che impedire loro di uccidere gli uccelli.

Quando cacciano, i nostri pelosi si muovono con estrema cautela per non essere notati dalle loro prede. Un abile cacciatore può strisciare così abilmente che il campanellino al collo non si muove nemmeno. Suona solo quando il gatto attacca la sua preda, ma a quel punto è troppo tardi per l'uccello.

Se sentiamo il campanello di un gatto da caccia, o abbiamo a che fare con un cacciatore inesperto o l'animale sta giocando piuttosto che cacciare davvero.

Un gatto ha bisogno di un collare con campanello?

Quindi, un collare con campanello - o il collare stesso - ha bisogno di un gatto? In tutta onestà, non è assolutamente necessario. Non solo non è utile quando si porta a spasso l'animale, ma non svolge molto bene le altre funzioni.

Portare a spasso il gatto con un collare può finire per ferirlo al collo. È vero che possiamo attaccare al collare una targhetta con l'indirizzo, ma gli animali domestici spesso la perdono, quindi una soluzione migliore è quella di far microchippare il gatto. Questo è attualmente il modo migliore per identificare gli animali domestici.

Un campanello attaccato al collare del gatto non sempre serve allo scopo, che è già stato menzionato. Al contrario, può danneggiare il nostro animale.

Quali sono i rischi di un collare per gatti?

Un collare con campanello - o senza - non è solo un gadget inutile. Può anche rappresentare una seria minaccia per la salute e la vita del vostro peloso. Perché?

Un gatto all'aperto, perlustrando il suo territorio e cacciando, si infila tra i cespugli, si arrampica sulle recinzioni e sugli alberi. Quindi c'è una buona probabilità che durante il suo girovagare il peloso si impigli in qualcosa con il collare: un ramo, un filo sporgente, ecc. Questo può finire tragicamente per lui. Se l'animale non riesce a liberarsi, morirà soffocato o per sfinimento.

Questa brutta avventura può capitare non solo a un gatto da esterno. Può capitare anche a un tipico gatto da appartamento che guarda solo fuori dalla finestra. In appartamento, l'animale può anche impigliarsi in qualcosa con il collare. E se non si interviene in tempo, le conseguenze possono essere tragiche.

Pertanto, se dobbiamo assolutamente mettere un collare al nostro animale domestico, dovremmo scegliere un cosiddetto collare di sicurezza. Questi tipi di prodotti sono molto elastici o hanno una cerniera che si apre con uno strattone più forte. In questo modo è facile per il gatto liberarsi dal collare se dovesse rimanere impigliato da qualche parte. L'unico problema è che alcuni pelosi imparano rapidamente a togliersi dal collo un collare di questo tipo!

Il campanello può fare male al gatto?

Passiamo ora al campanello per gatti in sé. Abbiamo già detto che non protegge gli uccelli come vorremmo. Purtroppo, si scopre che può anche avere un effetto negativo sulla salute mentale e fisica del nostro animale domestico che fa le fusa. Dopo tutto, l'animale è costretto a sentirne il suono ogni giorno e ogni notte, spesso per tutta la vita!

Gli effetti negativi del campanello sull'udito del gatto

Cominciamo col dire che il campanello per gatti può influire sull'udito dell'animale. Per un predatore, che caccia soprattutto dopo il tramonto, l'udito è un senso estremamente importante, anzi si dice che sia il senso più importante per i gatti

È innegabile che i nostri cuccioli abbiano un udito molto più sensibile di noi umani. La frequenza sonora più alta che un essere umano può percepire è di 20.000 Hz, mentre i nostri animali domestici perfetti per le fusa possono sentire suoni con una frequenza di 30.000 Hz. Possono quindi sentire suoni che le orecchie umane meno perfette non sono in grado di percepire, compresi gli ultrasuoni. Questo ha un'importanza pratica per il gatto: al buio, gli permette di individuare prede come i piccoli roditori; i gatti possono sentire i suoni acuti che emettono.

Non è quindi difficile immaginare l'impatto negativo che i suoni acuti del campanello per gatti, che il gatto è costretto a sentire ogni volta che si muove, possono avere sull'udito del nostro animale. Sicuramente irritano molto il senso dell'udito del gatto. Sul web non mancano pubblicazioni che affermano che lo danneggiano addirittura. Tuttavia, personalmente non sono a conoscenza di prove che dimostrino se e in che misura il suono di un campanello per gatti danneggi l'udito dell'animale.

Il suono di un campanello può essere molto fastidioso per un gatto

Indipendentemente dal fatto che il suono di un campanello danneggi o meno l'udito del gatto, può essere molto irritante per l'animale. Anche noi siamo irritati dai suoni, soprattutto quelli acuti, a cui siamo costantemente esposti. Quindi perché il nostro animale domestico non dovrebbe essere irritato?

Si può affermare che, con il tempo, il cervello del gatto impara a ignorare lo stimolo ripetitivo e costante del campanello. Questo fenomeno è chiamato assuefazione, o assuefazione. Questo processo protegge il cervello da uno stress eccessivo.

In effetti, molti gatti sembrano non rispondere al suono del campanello appeso al collare che portano al collo. Tuttavia, il campanello per gatti non influisce solo sul senso dell'udito dell'animale.

Il suono del campanello rivela dove si trova l'animale

Molti guardiani di gatti considerano il grande vantaggio dei campanelli per gatti il fatto che il loro suono aiuta a localizzare un gatto cespuglioso in giardino. Dal punto di vista del gatto, tuttavia, questo è uno dei gravi svantaggi di questi gadget.

Il collare con campanello per gatti tradisce la posizione dell'animale, il che rappresenta un grosso problema per lui. Non si tratta solo di un deterrente per gli animali che il gatto sta cacciando. I nostri animali domestici che fanno le fusa sono di piccole dimensioni. Ciò significa che, pur essendo essi stessi carnivori, possono diventare potenziali prede per numerosi altri predatori.

Per questi motivi, i gatti hanno un bisogno innato di nascondersi. Ecco perché questi animali si muovono in modo così silenzioso, per evitare di essere individuati dagli altri. Il campanello del gatto, invece, tradisce la sua posizione sia ai predatori che alle prede. Questo comporta sicuramente un grande disagio psicologico per i nostri pelosi. Perdono il senso di sicurezza, che per loro è molto importante.

Il suono del campanello contribuisce a creare disturbi comportamentali

Alla luce di quanto detto sopra, non sorprende che un collare per gatti con campanello possa essere fonte di stress permanente per i nostri animali domestici. Questo, a sua volta, è noto per causare molti disturbi fisiologici e comportamentali.

Un animale stressato può perdere l'appetito, espletare i suoi bisogni fisiologici al di fuori della lettiera, mostrare un'eccessiva eccitabilità. I gatti possono essere eccessivamente timorosi o, al contrario, aggressivi. Possono sviluppare problemi di interazione sociale.

Purtroppo, lo stress permanente può anche essere fonte di problemi di salute. Può provocare una riduzione delle difese immunitarie, disturbi all'apparato digerente o al sistema nervoso. E così via.

pixel