Salva nella lista della spesa
Crea una nuova lista della spesa

LA DIARREA DEL CANE - COME POSSO AIUTARLO?

2022-06-15
 LA DIARREA DEL CANE - COME POSSO AIUTARLO?

La dissoluzione in un cane è uno dei sintomi più comuni con cui questi animali vedono un veterinario. La diarrea del cane può essere lieve e scomparire da sola dopo alcuni giorni, ma può anche essere un sintomo di gravi condizioni mediche. Come aiutare il tuo cane con la diarrea? Quali sono alcuni rimedi casalinghi per la diarrea del cane? Devi consultare subito un medico? Cercheremo di rispondere a tutte queste domande nell'articolo qui sotto.

Cos'è la diarrea?

Diarrea significa passare le feci con più acqua e più frequenza. Le feci possono variare in consistenza da pastosa a completamente acquosa. Distinguiamo tra diarrea acuta che dura meno di 1 settimana e diarrea cronica che dura più di 3 settimane. La diarrea acuta può portare a disidratazione, disturbi dell'equilibrio idrico ed elettrolitico e dell'equilibrio acido-base.

Sulla base dell'anamnesi e dell'esame clinico, la diarrea cronica è classificata in intestino tenue, intestino crasso o diarrea mista. La diarrea può essere accompagnata da altri sintomi come vomito, anoressia, gas nel tubo digerente, pancia gorgogliante, perdita di peso, sangue nelle feci.

Le cause più comuni di diarrea

Il tratto digestivo è responsabile della digestione e dell'assorbimento dei nutrienti. Quando si verificano disturbi digestivi, le particelle di cibo rimangono nell'intestino e i batteri le fermentano, causando diarrea. La diarrea del cane può manifestarsi sulla base di cibo (cibo avariato, cambio improvviso di cibo, eccesso di cibo, scarsa qualità del cibo, intolleranza alimentare), infettivo (parassiti come nematodi, tenie; batteri, virus - parvovirus, coronavirus, virus del cimurro), ostruzione (intussuscezione, corpo estraneo).

Può anche essere causato da malattie del fegato e dei reni, può comparire in pancreatite, insufficienza pancreatica esocrina, diabete, insufficienza surrenalica, ipotiroidismo, malattie infiammatorie intestinali, può apparire come reazione a determinati farmaci, tossine, avvelenamento o alcuni tumori. Come possiamo vedere, le cause della diarrea possono essere molte, a volte è difficile trovarne la causa principale, soprattutto nel caso di diarrea cronica.

Il cane ha la diarrea: quando andare da un veterinario?

Per i cani adulti, se la diarrea si verifica solo una volta, possiamo posticipare la nostra visita dal veterinario e applicare alcuni rimedi casalinghi, che descriverò di seguito. Se il tuo cane è letargico, ha diarrea con sangue, la pancia del cane è dura, tesa e dolorosa e se noti che le condizioni del tuo animale domestico stanno chiaramente peggiorando, dovresti andare dal veterinario. La diarrea ematica in un cane può essere dovuta solo all'irritazione della mucosa intestinale, potrebbe benissimo essere qualcosa di molto più grave.

La diarrea del cucciolo può essere molto grave, quindi dobbiamo stare più attenti. Se il tuo cane sviluppa la diarrea, chiedi immediatamente l'aiuto di un veterinario. Un cucciolo può diventare molto rapidamente disidratato e avere disturbi elettrolitici, il che è molto pericoloso per lui. Se il nostro cucciolo non è stato ancora vaccinato, potrebbe aver contratto una malattia infettiva, ad esempio il virus del vapore. La nostra rapida reazione alla diarrea del cane aumenta le possibilità di salvare il cane.

Cosa posso usare da un armadietto dei medicinali di casa?

In caso di diarrea canina, consiglio sempre i farmaci veterinari agli animali registrati e destinati ad essi. Vale la pena avere a casa il kit di pronto soccorso di un cane in modo da poter reagire rapidamente e dare qualcosa al tuo cane prima di andare in ufficio. Puoi chiedere al tuo veterinario di preparare diverse dosi di farmaci antidiarroici, sotto forma di pasta speciale, polvere o compresse. Tuttavia, se il tuo cane sviluppa la diarrea e non hai cose per cani a portata di mano, puoi dargli alcuni farmaci dal tuo armadietto dei medicinali.

Smecta

Per un cane è un farmaco antidiarroico sicuro, spesso usato anche nei bambini. Possiamo mescolare una bustina d'acqua e darla al cane con un cucchiaio. Serviamo 1 bustina per circa 15 kg. Se il cane pesa circa 30 kg, possono essere somministrate due bustine.

Carbone curativo

Possiamo usare il carbone, ma le dosi sono molto grandi. Per 1 chilogrammo di peso corporeo, deve essere somministrato fino a 1 g, ovvero 1000 mg. Un cane che pesa circa 10 chili avrebbe bisogno anche di circa 30 compresse (300 mg ciascuna) per ottenere qualsiasi effetto. Il carbone medicinale è raccomandato nei cani quando si sospetta un avvelenamento o un'infezione batterica, perché lega fortemente le tossine.

Stoperan

Il principio attivo è loperamide. Viene somministrato alla dose di 0,04-0,08 mg / kg, una volta. Tuttavia, il tappo per cani è controindicato nei cuccioli con ostruzione intestinale e con enterite batterica acuta. Alcune razze di cani hanno sperimentato una maggiore sensibilità a determinati farmaci veterinari qualche tempo fa. Ciò è dovuto a una mutazione nel gene MDR1, responsabile del corretto assorbimento dei farmaci.

MDR1 è una proteina di trasporto che si trova sulle cellule che rivestono le pareti dei vasi sanguigni. Il suo ruolo è quello di mantenere farmaci e composti tossici nei vasi sanguigni del cervello. Quando una tale proteina viene mutata (danneggiata), perde la sua funzione e non funziona più come barriera ematoencefalica. Tutte le sostanze non idonee passano senza ostacoli nel tessuto cerebrale, il che può portare a gravi sintomi neurotossici.

Le razze suscettibili sono principalmente: Australian Shepherd, Border Collie, Longhair Scottish Shepherd, English Shepherd, German Shepherd, altri Sheepdogs, Long Haired Whippet, Old English Sheepdog, Shetland Sheepdog, Silken Windhound e tutte le loro miscele. La loperamide è nell'elenco dei farmaci che possono causare questi sintomi, quindi non dovrebbe essere usata nelle razze sopra elencate.

Nifuroxazide

Questo farmaco non viene assorbito dal tratto gastrointestinale, quindi agisce nella zona dell'intestino strettamente infetta. Non influisce negativamente sulla flora batterica specifica. La nifuroxazide per cani di solito impiega alcuni giorni per agire, ma se la diarrea è scomparsa rapidamente, il farmaco non deve essere interrotto e continuato per circa 5-7 giorni. La dose per un cane è di circa 100-250 mg per un cane di 15 kg. È meglio dividere questa dose in 2 somministrazioni.

No-spa

Ha un effetto diastolico sulla muscolatura liscia, quindi oltre ad eliminare la sensazione di tensione nell'addome, "calma" un piccolo intestino sovraccaricato. Nospa può essere somministrato 2-3 volte al giorno alla dose di circa 2-4 mg/kg. Ricorda, tuttavia, che queste compresse sono molto amare, quindi vale la pena avvolgerle in qualcosa di gustoso in modo che il cane non senta questo sapore sgradevole. In questo caso, non è consigliabile frantumare le compresse, diluirle con acqua e darle alla bocca del cane. La maggior parte dei cani inizierà a sbavare per il sapore amaro della medicina e perderà la maggior parte della medicina.

Probiotico

La diarrea intensa in un cane porta rapidamente alla disregolazione dell'apparato digerente, rimuovendo da esso i batteri buoni, quindi è molto importante implementare la giusta flora. Possiamo usare un probiotico umano, ma ora sul mercato ci sono probiotici veterinari molto migliori, dove la flora batterica è isolata dall'apparato digerente del cane, quindi sarà sicuramente più adatto a loro. Se la diarrea del cane non scompare dopo un giorno, o se compaiono altri sintomi, vale la pena andare dal veterinario con il cane.

In quale altro modo posso aiutare il mio cane?

Se noti la diarrea nel tuo cane e non è un cucciolo, puoi digiunare per 24 ore. In questo caso, gli intestini, stimolati dalla diarrea, stanno comunque lavorando troppo, quindi non vale la pena aggiungere loro un altro compito, costituito dalla digestione e dall'assorbimento. Inoltre, grazie al digiuno, aiuteremo a rigenerare i villi intestinali irritati del cane. Tuttavia, dovremmo ricordare l'accesso costante all'acqua potabile fresca.

La diarrea di un cane? Prestare attenzione alla prevenzione

In caso di diarrea in un cane, la profilassi dell'animale è molto importante. Ricordati della sverminazione regolare (ogni 4-6 mesi), delle vaccinazioni contro le malattie infettive, del cibo di buona qualità e delle visite regolari dal veterinario. Vale la pena testare il sangue e le urine dei cani una volta all'anno, nei cani di età superiore agli 8 anni si consiglia di controllarne lo stato di salute anche ogni 6 mesi.

pixel